De Luca al vetriolo: «In Italia
c'è l'asino geniale: Beppe Grillo»

10
  • 2692
«In Italia abbiamo l'asino geniale: Beppe Grillo» ha detto Vincenzo De Luca, governatore della Campania, ai microfoni di Lira Tv. «Nel suo campo, come comico, è geniale, pungente, trasgressivo, irridente, ci ha fatto divertire - ha affermato - ma è un somaro perché ha diffuso, per dieci anni, la cultura della violenza verbale, diventata anche fisica. Gli atteggiamenti di squadrismo presenti in alcuni Cinque stelle sono impressionanti». «Ha trascorso 10 anni a sputare su interlocutori, a prendere il giro il mondo, a diffondere l'idea che la purezza è dei 5 stelle e tutto il resto non era noia, ma corruzione e degenerazione - ha aggiunto - Poi, però, apprendiamo che il loro capo politico vive in 150metri quadri abusivi condonati pere 3mila euro. È un somaro perché ha diffuso l'idea che uno vale uno; se qualcuno mi chiede se voglio dirigere una centrale nucleare, io rispondo di no, perché non sono capace, non ne ho le competenze». «Loro hanno diffuso l'idea, a vantaggio di un capo somaro, che potessero fare tutto - ha proseguito - Lo aveva già detto Lenin in altri tempi e già allora era una bestialità, ora lo hanno ripreso loro, questi geni della politica, e hanno convinto che governare uno Stato e padroneggiare una macchina amministrativa infernale sia cosa alla portata di tutti». «In una sua ultima performance, si è presentato mascherato dicendo di non aver capito niente di quello che oggi fa la politica in Italia. Avrebbe dovuto dire che non capisce niente di quello che fanno i Cinque stelle. Doveva arrivare a 70 anni per capire che non si sarebbe capito niente? - ha concluso - Questa è l'Italia, ma passerà questa fase di narcotizzazione che ha vissuto il Paese».
Venerdì 14 Dicembre 2018, 16:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-12-14 23:00:42
speriamo che questa fase passi prestissimo
2018-12-14 21:51:09
come al solito grande, buon natale e felice anno nuovo e non ti preoccupare tanto il fenomeno baraccone passera' presto; forza napoli e viva napoli sempre e comunque
2018-12-14 17:14:22
meno male che abbiamo il Governatore De Luca unico uomo sapiente, colto serio, preciso che tiene molto alla salute dei cittadini campani tanto che la sanità ASL NA1 è allo sfascio. meno male grazie.
2018-12-15 07:55:11
Ma invece di lanciarsi in psicosociologia d’accatto, perché non si occupa del fatto che persino le sue punte di diamante sono in fuga dall’Ospedale del bagnasciuga?
2018-12-14 19:25:42
è anche colpa sua se "l'asino geniale" è riuscito a costituire un movimento(m5s) che nell'arco di pochi anni è riuscito a diventare il primo partito nel nostro paese sbaragliano tutti gli altri con in testa il suo PD che grazie alle politiche insulse e sbagliate praticate negli ultimi decenni che hanno dirottato milioni di voti soprattutto di sinistra verso BEPPE GRILLO ET SOCI adesso cosa vuole?? lo sceriffo ha perso il " bue" e adesso vuole trovare le corna?? probabile!!

QUICKMAP