Vendesi casa, ma non ai napoletani: bufera sull'annuncio online da Rimini

18
  • 2239
«Il razzismo corre ancora una volta sul web come dimostra l’ennesimo annuncio su un noto portale di compravendite di appartamenti  dove per un appartamento in vendita a Rimini si specifica ’Non si vende ai napoletani’.  Chiedo che questo annuncio venga immediatamente censurato dai gestori del sito che, è bene ricordare, hanno l’obbligo di controllare. Al tempo stesso ho segnalato alla Polizia postale questo squallido caso per verificare se ci siano gli estremi per una denuncia per istigazione all’odio razziale».

Il caso viene denunciato il consigliere regionale dei Verdi che ha ricevuto la segnalazione da alcuni cittadini indignati. «Bisogna combattere il razzismo sul web con tutti i mezzi e con severità – ha proseguito Borrelli – perché non ci possono essere zone franche dove le leggi non sono vigenti e dove ognuno è libero di minacciare, offendere e insultare».
 
Domenica 10 Febbraio 2019, 17:10 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2019 20:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2019-02-10 19:50:59
un napoletano vero non si sognerebbe nemmeno per gioco di comprare una casa a rimini, lasciare la citta' piu' bella del mondo, con il sole, il mare, l'arte, il talento (napoletano)ecc ecc, per ...una valle di lacrime piena di ostrogoti da strapazzo; viva napoli e forza napoli sempre e comunque
2019-02-10 19:15:32
Questo è solo l'inizio...
2019-02-10 19:06:30
Non vi arrabbiate, dove io vivo conosco una coppia che sono i portabandiera della maleducazione e non per questo li chiamo polentoni....Questa è la differenza !!
2019-02-10 18:58:44
Cosa gli ha fatto pensare che i napoletani sarebbero minimamente interessati in un tale pacco?
2019-02-10 18:51:54
se qualcuno ha pubblicato questo annuncio con tali termini ci sarà pure un motivo che sicuramente secondo il mio avviso non è legato a fattori razzistici ma probabilmente ad altre cause come truffe subite oppure a situazioni comportamentali di educazione purtroppo noi napoletani perbene siamo vittime di altri nostri concittadini sia a NAPOLI che fuori che imperversano in attività losche e di scostumatezze ed inciviltà varie ...

QUICKMAP