Napoli: San Giovanni Bosco senza pace, bucate ruote auto dei dipendenti

2
  • 159
Ignoti hanno bucato le ruote delle auto di alcuni dipendenti dell'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Lo rende noto la struttura commissariale da cui arriva la ferma condanna e vicinanza ai lavoratori. «Sapevamo che rompere equilibri del malaffare avrebbe generato reazioni, era solo questione di tempo - afferma il commissario straordinario Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva - Chi ha pensato di spaventarci o chi pensa di poter dettare legge ha però commesso l'errore di sottovalutare la nostra determinazione». Atti intimidatori che - sottolinea Verdoliva - «mi fanno capire che stiamo andando nella direzione giusta. La struttura commissariale dell'Asl è al fianco delle donne e degli uomini che lavorano in ospedali spesso difficili per assicurare la salute dell'utenza. Episodi simili non fanno che rafforzare la nostra determinazione».
Martedì 19 Marzo 2019, 17:11 - Ultimo aggiornamento: 20 Marzo, 06:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-19 20:19:54
Per caso sono stati allontanati i "guardamacchine" ?
2019-03-20 17:01:33
addirittura , da anni, c'era un casotto dove i guardamacchine, si riparavano dal freddo o dal sole. e adesso se ne sono accorti della presenza di queste persone che taglieggiavano i malcapitati automobilisti, per giunta in una situazione di emergenza. sfortunatamente è capitato anche a me di accompagnare un familiare al s.g. bosco... 'o posteggiatore starrà ancora jastemmanne .... e pur'je

QUICKMAP