Stefanina, uccisa in casa a Gianturco: arrestati un romeno e una donna

ARTICOLI CORRELATI
di ​Leandro Del Gaudio e Viviana Lanza

6
  • 761
Concorso in omicidio e rapina, per questi reati sono stati disposti i fermi a carico di un cittadino rumeno e di una donna accusati di omicidio di Stefanina Fragliasso, uccisa nella propria abitazione a Gianturco.

La donna è riuscita ad abbattere le resistenze della Fragliasso, mentre il romeno è entrato in campo come profondo conoscitore dello scassinamento delle cassaforti. Un omicidio a scopo di rapina. I due non avrebbero materialmente ucciso la donna, si indaga su alcuni complici.
Mercoledì 22 Maggio 2019, 12:15 - Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 07:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 6 commenti presenti
2019-05-22 18:19:34
Non c'era bisogno di Salvini per saperlo. Il punto è : cosa vuole fare il leghista? Aveva parlato di aumento di espulsioni tuttavia secondo i dati del MinInterno, Minniti nello stesso lasso di tempo ne ha espulsi di più e senza fare tutto il casino che fa Salvini. Gli accordi bilaterali coi Paesi esteri, per fare espulsioni, al momento restano quelli del governo precedente, allo stato attuale questo governo non ne ha fatto manco uno. PS: non sono e non voto PD !

QUICKMAP