Ballottaggi, la notte dei sindaci:
Avellino a Festa, il Pd sbanca Nola

Domenica 9 Giugno 2019 di Paola Perez
Si sono concluse alle 23 le operazioni di voto per il ballottaggio delle elezioni comunali, che in Campania ha visto coinvolte 17 amministrazioni municipali: tre in provincia di Avellino, quattro in provincia di Caserta, cinque in provincia di Napoli e cinque in provincia di Salerno. L'unico capoluogo di provincia è Avellino; unico Comune con popolazione inferiore ai 15mila abitanti Castel Baronia, in Irpinia, dove al primo turno i candidati sindaco hanno avuto lo stesso numero di preferenze. 

Ad Avellino, dove la sfida era tutta nel centrosinistra, Gianluca Festa (dissidente del Pd) vince di misura rispetto a Luca Cipriano (Pd).   

A Casoria trionfa il candidato di centrosinistra Raffaele Bene, che supera la resistenza dell'avversaria di centrodestra Angela Russo. A Casavatore Luigi Maglione vince il derby degli ex sindaci con Pasquale Sollo. A Grumo Nevano, dove la sfida è tutta nel centrodestra, Gaetano Di Bernardo (civiche) supera Angelo Campanile (Lega-Forza Italia).

Venti di cambiamento a Nola, storica roccaforte del centrodestra, dove il candidato del centrosinistra Gaetano Minieri batte Cinzia Trinchese, aspirante sindaco sostenuto da Lega e Forza Italia. Il municipio di Bacoli, invece, torna a Josi Gerardo Della Ragione, attivista di Freebacoli, già sindaco con il sostegno di M5S e Dema, che lascia subito a distanza l'avversario del centrodestra Nello Savoia.

Ad Ariano Irpino Enrico Franza (Pd) ribalta l'uscente Domenico Gambacorta (Forza Italia-Fdi). A Castel Baronia, per una manciata di voti, si aggiudica il secondo turno il sindaco uscente Felice Martone contro lo sfidante Fabio Montalbetti.    

Ad Aversa il candidato del Pd Alfonso Golia lascia a distanza lo sfidante della Lega Gianluca Golia. A Castel Volturno la maxi coalizione del centrodestra porta alla vittoria Luigi Umbnerto Petrella contro il candidato delle civiche Nicola Oliva. A Capua la sfida vede vincente il candidato Pd Luca Branco su Angelo Di Rienzo, sostenuto da Lega e Forza Italia. Gli elettori di Casal di Principe, invece, confermano il sindaco uscente Renato Franco Natale contro lo sfidante Luigi Petrillo.

A Capaccio Paestum Franco Alfieri, fedelissimo di De Luca, batte l'ex sindaco Italo Voza. A Scafati Cristoforo Salvati, candidato sostenuto da Lega e Fratelli d'Italia, si impone su Michele Russo (civiche dem). Pagani vede il trionfo di Alberico Gambino (Lega, Forza Italia e FdI) contro Salvatore Bottone (Pd). Il sindaco di Sarno è Giuseppe Canfora (Pd), che lascia a distanza lo sfidante Giuseppe Coccia (civiche). Vittoria del Pd anche a Baronissi, con Gianfranco Valiante, contro il candidato delle civiche Luca Galdi.   

AVELLINO

ELETTO SINDACO 
Gianluca Festa 51,52% - 11.707 voti (civiche centrosinistra)
primo turno 28,67%

Luca Cipriano 48,48% - 11.015 voti (Pd)
primo turno 32,43%

ARIANO IRPINO

ELETTO SINDACO 
Enrico Franza 52,66% - 6.747 voti (Pd)
primo turno 20,64%

Domenico Gambacorta 47,34% - 6.066 voti (Forza Italia - Fdi)
primo turno 48,67%

CASTEL BARONIA 

ELETTO SINDACO 
Felice Martone 50,87% - 469 voti (civica)
primo turno 50%
 

Fabio Montalbetti 49,13% - 453 voti (civica)
primo turno 50% 

AVERSA

ELETTO SINDACO 
Alfonso Golia 66,12% - 13.155 voti (Pd)
primo turno 35,37% 

Gianluca Golia 33,88% - 6.741 voti (Lega)
primo turno 30,40%

CAPUA

ELETTO SINDACO 
Luca Branco 56,16% - 4.132 voti (Pd)
primo turno 46,54%

Angelo Di Rienzo 43,84% - 3.226 voti (Lega - Forza Italia)
primo turno 34,50%

CASAL DI PRINCIPE 

ELETTO SINDACO 
Renato Franco Natale 53,11% - 4.714 voti (civiche)
primo turno 43,79%

Luigi Petrillo 46,89% - 4.162 voti (civiche) 
primo turno 32,92%

CASTEL VOLTURNO 

ELETTO SINDACO 
Luigi Umberto Petrella 56,56% -  3.518 voti (Lega - Forza Italia - Fdi)
primo turno 40,77%

Nicola Oliva 43,44% - 2.702 voti (civiche) 
primo turno 15,38%

BACOLI

ELETTO SINDACO 
Josi Gerardo Della Ragione 62,78% -  7.340 voti (Freebacoli)
primo turno 45,96%

Aniello Savoia 37,22% - 4.352 voti (Lega - Forza Italia - Fdi) 
primo turno 38,79%

CASAVATORE 

ELETTO SINDACO 
Luigi Maglione 53,33% - 3.425 voti (civiche)
primo turno 36,05%

Pasquale Sollo 46,67% - 2.997 voti (civiche)
primo turno 36,14%

CASORIA
 
ELETTO SINDACO 
Raffaele Bene 57,55% - 10.808 voti (Campania Libera)
primo turno 41,24%
 

Angela Russo 42,45% - 7.971 voti (Lega - Forza Italia - Fdi)
primo turno 22,06%

GRUMO NEVANO 

ELETTO SINDACO 
Gaetano Di Bernardo 61,15% - 3.956 voti (civiche centrodestra)
primo turno 41,69%

Angelo Campanile 38,85% - 2.513 voti (Lega-Forza Italia)
primo turno 33,67% 

NOLA

ELETTO SINDACO 
Gaetano Minieri 62,32% - 11.509 voti (civiche centrosinistra)
primo turno 48,71%

Cinzia Trinchese 37,68% - 6.959 voti (Lega - Forza Italia)
primo turno 40,84%

BARONISSI 

ELETTO SINDACO 
Gianfranco Valiante 54,46% - 5.047 voti (Pd)
primo turno 47,87%

Luca Galdi 45,54% - 4.221 voti (civiche)
primo turno 30,86% 

CAPACCIO PAESTUM 

ELETTO SINDACO 
Franco Alfieri 53,58% - 6.221 voti (civiche)
primo turno 47,49%

Italo Voza 46,42% - 5.390 voti (civiche) 
primo turno 27,10%

PAGANI 
 
ELETTO SINDACO 
Alberico Gambino 61,19% - 9.551 voti (Lega - Forza Italia - Fdi)
primo turno 49,04%

Salvatore Bottone 38,81% - 6.057 voti sindaco uscente (Pd)
primo turno 25,71%

SARNO 

ELETTO SINDACO 
Giuseppe Canfora 54,66% - 8.466 voti (Pd)
primo turno 44,06%

Giovanni Cocca 45,34% - 7.022 voti (civiche)
primo turno 31,70%

SCAFATI 

ELETTO SINDACO 
Cristoforo Salvati 51,87% - 9.683 voti (Lega - Fdi)
primo turno 28,45%

Michele Russo 48,13% - 8.986 voti (civiche)
primo turno 21,06%Ultimo aggiornamento: 11 Giugno, 06:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA