Kate Middleton, l'indiscrezione choc: «William le ha chiesto una pausa di riflessione»

Mercoledì 12 Giugno 2019 di Emiliana Costa
Kate Middleton, l'indiscrezione choc: «William le ha chiesto una pausa di riflessione, lei lo ha punito così...»

Kate Middleton e William, amore litigarello? Il principe avrebbe chiesto alla duchessa una pausa di riflessione e lei lo ha punito in modo molto efficace. Ma andiamo con ordine.

Kate Middleton fa gli auguri al Principe Filippo, Meghan invece...

Come riporta il sito britannico Express, nel corso della loro storia Kate Middleton e il principe William hanno vissuto due separazioni, una nel 2004 e una che sembrò quasi definitiva nel 2007. Entrambe quando erano ancora fidanzati. L'ultima pausa di riflessione durò dieci mesi, durante i quali Kate avrebbe punito a dovere il suo futuro marito.

All'epoca, l’esperto di reali Andrew Morton parlò di un «rifiuto a impegnarsi» da parte di William. Kate non avrebbe preso bene la rottura e avrebbe provato di tutto per farlo rimanere con lei. Ma non riuscendoci, sarebbe scattata la punizione. Non rilasciò dichiarazioni alla stampa - una decisione che gli esperti hanno definito «brillante» - ma si fece fotografare in numerosi eventi mondani, sorridente e in outfit sexy, per farlo ingelosire. In quel periodo anche William fu paparazzato mentre si divertiva in discoteca con altre coetanee.

Secondo alcune fonti vicine alla coppia, Kate stava programmando il loro matrimonio, mentre William cercava di svincolarsi. Poi arrivò la pausa di riflessione e il principe riprese la vita da single. Secondo il fotografo Kent Gavin, dopo aver visto gli scatti della duchessa felice, William capì che le mancava.

Dopo dieci mesi, la coppia è tornata insieme ed è stata vista per la prima volta riunita durante un concerto in onore di Lady Diana, organizzato da William e da Harry. Tra gli altri, si esibirono i Take That e sulle note di Back For Good Kate si scatenò in mezzo al pubblico, affascinando tutti. Il resto è storia.

Ultimo aggiornamento: 21:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA