Porte vandalizzate, stop alla Circum: 2mila turisti bloccati a Pompei

Domenica 16 Giugno 2019 di Susy Malafronte
Inferno Circum: dei vandali rompono le porte di un treno Napoli-Sorrento e i turisti sono stati costretti a scendere alla fermata di Pompei-Scavi. La stazione è stata invasa da più di duemila passeggeri, tra giovani che hanno scelto di trascorrere una domenica al mare e stranieri in visita al Parco Archeologico. Per contenere l'ira degli utenti rimasti a piedi sono dovuti intervenire polizia e carabinieri. Malori tra anziani e bambini. La situazione al momento è ancora critica e, per il momento, non accenna a placarsi. 
 
Ultimo aggiornamento: 17 Giugno, 19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA