Getta plastica in mare e si pente:
​«Era solo un gioco, chiedo scusa»

di Dario Sautto

7
  • 152
«Il video era un momento goliardico, ho soltanto finto di buttare in acqua la bottiglia dell'olio solare. Non butto rifiuti in mare e quindi chiedo scusa a tutti se ho fatto passare un messaggio sbagliato». Le scuse veicolate tramite Instagram non hanno evitato una denuncia a piede libero per un giovane studente stabiese, che sui social si era reso protagonista dell'ennesimo video acchiappa clic che di goliardico aveva ben poco e che aveva indignato anche il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. Le vacanze trash nella calda estate degli stabiesi in trasferta non smettono di regalare brutte figure. Infatti, porta ancora il marchio di Castellammare di Stabia la nuova provocazione contro l'ambiente. Poche settimane fa, in rete aveva fatto scalpore il video del calciatore Mario Balotelli che scommetteva con il suo amico stabiese Catello Buonocore - imprenditore del settore nautico e figlio di Giovanni «'animal», noto pregiudicato ritenuto in passato vicino agli ambienti della criminalità organizzata - per un tuffo nel porticciolo di Mergellina in sella ad uno scooter. Stavolta, però, l'assurdo messaggio arriva dalla Castellammare bene. Il ragazzo del video si chiama Alessio Sammaria, è uno dei rappresentanti degli studenti alla facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola Benincasa di Napoli ed appartiene ad una dinastia di avvocati, molto noti a Castellammare e dintorni. Il giovane ha postato un filmato mentre gettava una bottiglietta di plastica nel mare di Punta Licosa, nel parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 13 Agosto 2019, 11:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-08-13 11:55:58
....e bell u bimb.....vergognati!!!!!!
2019-08-13 12:42:21
nella barca ci metti l'olio solare? "Una dinastia di avvocati" non vuol dire che sono gente perbene...vuol solo significare che se ne uscirà pulito pulito grazie a papà! Il mare lo sarà un pò meno...
2019-08-13 13:32:15
Ma come si fà a dare una laurea e un titolo di avvocato a un personaggio del genere , ma se le comprano?
2019-08-13 14:59:53
perche cosidetti giudici oggi sono persone capaci
2019-08-14 10:05:28
Nessuno che abbia avuto delle parole di sostegno morale per quei poveri genitori. La più grande delusione nella vita è ritrovarsi un figlio così.

QUICKMAP