Napoli, il Molo Beverello nel caos:
«Noi viaggiatori trattati come bestie»

ARTICOLI CORRELATI
di Valerio Esca

12
  • 258
Ambulanti con cappellini e occhiali falsi, ed è subito «Welcome to Naples». All'esterno e all'interno del molo Beverello la situazione è da bollino rosso. Le file alle biglietterie sono disordinate e arrivano fino all'ingresso di via Acton. Vacanzieri, turisti, napoletani in partenza, tutti insieme appassionatamente sotto il sole cocente. Provano a ripararsi sotto le pensiline fisse le mamme con  passeggini, gli anziani, qualche donna incinta. Gli altri utilizzano qualsiasi mezzo di fortuna per coprirsi il capo, in attesa del proprio turno. Una situazione indecorosa. Inoltre, bisogna considerare che si va incontro al Ferragosto e i numeri di partenze verso Ischia, Capri e Procida è in considerevole aumento.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 13 Agosto 2019, 09:00 - Ultimo aggiornamento: 14 Agosto, 09:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-08-13 10:35:10
riaprire il poticciolo di Mergellina ,si risolve il problema.i nostri governatori quando lo capiranno||||||||||||||||||||||||||||||||
2019-08-13 11:29:00
De Magistris è occupato a capire cosa fare da grandee e non ha tempo per queste banalità. Questa è L accoglienza di cui si vanta !
2019-08-13 11:20:08
Chiuso il porto di Mergellina ,chiusa la stazione sempre a Mergellina ,eliminato il tram 1 da Mergellina. Poggioreale E i napoletani zitti!
2019-08-13 12:06:19
Siamo nel caos e stiamo zitti.
2019-08-13 12:10:06
E state sempre tutti a lamentarvi forse dovreste leggere le parole di incoraggiamento del nostro amato Masaniello ops scusate sindacuccio (vezzeggiativo per dire che lo vogliamo tanto ma tanto bene) DeMa.

QUICKMAP