Panico in piazza Garibaldi: rissa e coltellate tra immigrati

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

9
  • 938
Momenti di panico in piazza Garibaldi dove, in pieno pomeriggio, si sono affrontati ed accoltellati due extraxcomunitari di origini marocchine. Il tutto è accaduto tra la gente in piazza che terrorizzata ha iniziato  ad urlare scappando via. Ad intervenire per primi sono stati gli uomini della poliza locale che sorvegliavano la zona è che hanno chiamato l’ambulanza del 118. Non si sa ancora nulla dei due autori della rissa che sono stati condotti rispettivamente, al San Giovanni Bosco ed al Loreto Mare per ferite da arma da taglio.
 

«Siamo sconvolti – dichiara Adelaide D’Ario del Comitato quartiere Vasto – e senza più sicurezza. In questa settimana di ferragosto la situazione è fuori controllo e le risse sono aumentate. Tutto parte all’improvviso da ragazzi spesso ubriachi che non esitano a portare scompiglio in strada. Abbiamo paura anche solo di andare a fare la spesa perché non è difficile essere coinvolti. Chiediamo l’intervento delle istituzioni perché non possiamo andare avanti in questo modo».
Martedì 13 Agosto 2019, 19:22 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2019 21:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2019-08-14 12:55:19
Non leggo commenti di cip e ciop e clivin. Al sindaco dico di andarsene subito, fallito
2019-08-14 09:15:22
Indubbiamente,questi episodi violenti negli ultimi anni sono numericamente cresciuti.La causa di questa poco controllabile realtà,risiede nell'aumento della piccola delinquenza,perché a quella endemica,si sono aggiunti una parte degli extracomunitari che accogliamo che non potendosi integrare lavorando,come invece tanti altri extracomunitari fanno,vanno ad alimentare la piccola criminalità. Il fenomeno,è anche favorito dalla difficoltà di controllare il territorio,da parte delle forze dell'ordine soprattutto in questo periodo di ferie.Ma c'è anche da dire altro al riguardo, le forze dell'ordine,sono mal distribuite sul territorio,in alcune zone ce ne sono a sufficienza,come via Toledo,altre zone,come Capodimonte,sono totalmente fuori controllo.Certamente un maggior coordinamento tra loro,e una più omogenea distribuzione nell'ambito di ogni singolo quartiere garantirebbe più sicurezza ai cittadini.
2019-08-14 09:13:18
un pezzo dicittà dato agli stanieri.Il futuro prossimo esteso a tutta l'italia se vinconop i fan dell'immigrazione a ogni costo.Che futuro si vuiole dare a figli e nipoti?E il sindaco ha anche la flottiglia per accellerare l'invasione.Ma dove vivono, sulla luna questi traditori del propio popolo?
2019-08-14 06:21:17
Tanto che importa al sindaco, lui già pensa alla poltrona col PD
2019-08-13 23:03:21
tutti a casa di dema c e più spazio

QUICKMAP