Scatta l'allarme satellitare dell'auto: arrestato a Napoli ladro con il kit per il furto

2
  • 51
Lunedì pomeriggio gli agenti della polizia di Stato dell'ufficio prevenzione generale sono intervenuti a Ponticelli, per la segnalazione di un'autovettura rubata. I poliziotti si sono recati in via Fratelli Grimm, da dove era giunto l'allarme dell'antifurto satellitare, ed hanno notato due persone sospette vicino al veicolo. I due uomini, nonostante il tentativo di allontanarsi, sono stati fermati e controllati e, nello zaino di uno dei due, sono stati trovati un disturbatore di frequenze Gps, materiali atti allo scasso, una chiave e un telecomando alterati, utilizzati per aprire e mettere in moto l'autovettura rubata. Gli agenti hanno arrestato per furto aggravato un 54enne già noto alle forze dell'ordine.
Mercoledì 11 Settembre 2019, 11:29 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2019 11:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-09-11 11:51:16
Arrestatto per il tempo necessario alla sua identificazione e poi al suo lavoro.
2019-09-11 13:04:17
... non scherzare, in italia abbiamo una magistratura di prim'ordine, giusta e indipendente, a questi gli daranno l'ergastolo, se hanno il tempo di processarli, per che attualmente si stanno riposizionando per incarichi politici nel nuovo governo!

QUICKMAP