Microsoft lancia il nuovo tablet Surface 3

Mercoledì 1 Aprile 2015
Il Surface 3
ROMA - Quasi alla vigilia dei suoi 'primi 40 anni', Microsoft rilancia la sfida ad iPad e concorrenti allargando la sua famiglia tablet con Surface 3, «il più sottile e leggero» dei Surface, sottolinea la compagnia, da oggi in preordine online e dal 7 maggio nei negozi di diversi Paesi, Italia compresa. Surface 3 è il primo tablet non 'pro' del colosso di Redmond equipaggiato con il potente processore Intel Atom. Promette 10 ore di batteria e ha uno schermo multitouch da 10,8 pollici.



Il nuovo modello è il 'successore' del Surface 2 ed è il 'fratello' più economico del Surface Pro 3. Surface 3 punta a sostituire il pc portatile, sarà disponibile fin da subito nella versione wi-fi e in un secondo momento avrà anche una versione con connettività 4G Lte. Le dimensioni garantiscono massima portabilità: è spesso 8.7 millimetri per 622 grammi di peso. Il dispositivo arriverà nelle mani degli utenti con sistema operativo Windows 8.1 ma è pronto per l'aggiornamento a Windows 10 che sarà rilasciato in estate e che potrà esservi installato gratuitamente.



A differenza del Surface Pro 3, rivolto prevalentemente all'ambito professionale, Surface 3 punta ad offrire le stesse potenzialità e prestazioni a tutti i tipi di utenti, a casa come a scuola a un prezzo inferiore (a partire da 609 euro, compreso un abbonamento annuale a Microsoft Office 365 Personal, che comprende Outlook, Word, Excel, PowerPoint e OneNote, con archiviazione cloud OneDrive fino a un Terabyte). Già pronta la schiera di accessori ad hoc: come la nuova Surface Type Cover (custodia che si trasforma in tastiera esterna), pennino per 'scrivere' sullo schermo e la dock station. © RIPRODUZIONE RISERVATA