CORONAVIRUS

Coronavirus, «Napoli non si spegne»: flash mob da casa

Giovedì 12 Marzo 2020 di Emanuela Sorrentino
A Napoli un flash mob di luci, quartiere per quartiere, stando ovviamente in casa. Un'iniziativa per sentirsi più vicini in questo momento di emergenza Coronavirus e "vivacizzare" con le luci la città. L'invito corre sul web e facebook, con lo slogan "LIGHT NAPLES" | NAPOLI NON SI SPEGNE | LIGHT MOB Perché "Light"? Perché "light" significa sia "luce" sia "leggera". L'immagine usata per la campagna è di Luigi Rossi. 
«E' un momento difficile per tutti in Italia, non vogliamo sottovalutare la portata del dramma, ma cercare di alleviare un po' la pesantezza di questi momenti può solo giovarci - spiega il promotore, Michele Del Vecchio direttore di Spazio Tangram e organizzatore di maratone fotografiche, corsi di fotografia e altri eventi per valorizzare la città -. Lo facciamo prendendo in prestito le parole di Italo Calvino: "Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore". Ed è proprio dall'alto che vogliamo far vedere il nostro essere vicini, quartiere e quartiere, regalando ad un astronauta immaginario la visione di un meraviglioso gioco di luci». 

L'APPUNTAMENTO
L'appuntamento è fissato a Napoli per sabato 14 marzo a partire dalle ore 20. Ciascuno può partecipare stando nelle proprie abitazioni. 

COSA FARE
Facilissimo. In casa già ciascuno c'è a seguiro delle misure disposte dal governo per contrastare la diffusione del Coronavirus. Basta controllare lo schema sotto, in base al quartiere di Napoli in cui si vive. All'ora indicata si dovranno accendere e spegnere le luci di casa in maniera intermittente per 2 minuti.
«Abbiamo accoppiato le municipalità - spiega Del Vecchio - due a due, ci piace l'idea che anche lontani, si possa condividere una suggestione».

PROGRAMMA
- h.20: MUNICIPALITA' 1 + MUNICIPALITA' 10
(Chiaia, Posillipo, San Ferdinando + Bagnoli e Fuorigrotta)
- h.20.05: MUNICIPALITA' 2 + MUNICIPALITA' 9
(Avvocata, Montecalvario, Mercato, Pendino, San Giuseppe, Porto+Soccavo, Pianura)
- h.20.10: MUNICIPALITA' 3 + MUNICIPALITA' 8
(San Carlo all'Arena, Stella + Piscinola-Marianella, Chiaiano, Scampia)
- h.20.15: MUNICIPALITA' 4 + MUNICIPALITA' 7
(San Lorenzo, Zona Industriale, Vicaria, Poggioreale + Miano, Secondigliano, San Pietro a Patierno)
- h.20.20: MUNICIPALITA' 5 + MUNICIPALITA' 6
(Vomero, Arenella + Ponticelli, San Giovanni a Teduccio, Barra)

TUTTI INSIEME
Gran finale tutti insieme, tutte le municipalità, quartieri. "Accenderemo e spegneremo le luci INSIEME alle 20.30 per cinque minuti", precisa Del Vecchio.

CONTATTI
"Light Naples | Napoli non si spegne" nasce da un'idea di Michele Del Vecchio, direttore artistico di Spazio Tangram - Napoli - www.spazio-tangram.it | info@spazio-tangram.it © RIPRODUZIONE RISERVATA