Coronavirus e fake, DeRev offre
il proprio supporto alle istituzioni

Martedì 10 Marzo 2020
Informare correttamente in momenti di emergenza è tanto utile quanto difficile. A fornire il suo contributo nella lotta che tutto il Paese è chiamato ora fronteggiare per contrastare l’epidemia da COVID-2019 è anche DeRev, società specializzata in strategie di comunicazione digitale e gestione della crisi sul web e sui social media, che in passato ha già collaborato con il Ministero della Salute e AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco in merito alla campagna sull’obbligatorietà dei vaccini promossa dal Governo.  

DeRev ha deciso di mettere a disposizione, a titolo completamente gratuito, il proprio team di esperti in comunicazione strategica e crisis management per affiancare tutte le istituzioni nazionali e regionali, i Comuni, le strutture sanitarie e gli esponenti politici che in questi giorni hanno il compito di informare, sensibilizzare e assistere i cittadini nel modo più corretto ed efficace possibile. Per contattare DeRev basta inviare una mail a contact@derev.com. DeRev si impegna inoltre a monitorare, verificare e denunciare tutte le fake news e i contenuti ingannevoli che in queste ore vengono diffusi creando panico e disinformazione.

«In un momento così difficile per il nostro Paese – spiega Roberto Esposito, Ceo di DeRev – le istituzioni e gli operatori sanitari sono chiamati a fronteggiare l'emergenza Coronavirus prendendosi cura dei malati e cercando di prevenire la diffusione del contagio. Mentre il loro impegno prosegue incessante da settimane, la comunicazione sul web e sui social media ricopre un ruolo estremamente delicato nell'informazione e nel dialogo con i cittadini. È il nostro lavoro, è quello che sappiamo fare meglio e in questo momento e riteniamo che sia il contributo più utile e concreto che possiamo dare al nostro Paese».

Fondata da Roberto Esposito nel 2012, DeRev è un’azienda specializzata nella progettazione e gestione di identità e strategie digitali per la comunicazione e il marketing online di grandi aziende, soggetti istituzionali e PA, personaggi pubblici e politici. DeRev ha realizzato campagne di comunicazione e audience engagement sul web ottenendo numerosi riconoscimenti, tra cui il Guinness World Records per i suoi risultati sui social media, e lanciando una delle prime piattaforme italiane di crowdfunding, tanto da essere insignita della qualifica di Digital Democracy Leaders dal Parlamento Europeo in collaborazione con Microsoft. Con un network di circa 6 milioni di iscritti sui social media, Altroconsumo ha certificato DeRev come prima piattaforma in Italia per qualità e trasparenza del servizio, mentre la Commissione Europea ha inserito DeRev tra i cinque operatori di sharing economy più influenti in Europa per la capacità di generare empowerment. © RIPRODUZIONE RISERVATA