KontrolON, Tecno vince
​il premio Smau per l'innovazione

Venerdì 13 Dicembre 2019
Tecno vince il premio Smau per l'innovazione grazie alla piattaforma KontrolON. L'azienda ha ricevuto il premio all'edizione in corso a Napoli dello Smau, l'appuntamento di riferimento per tutte le imprese che vogliono avvicinarsi al mondo della ricerca e dello sviluppo di prodotto e di processo.

Già vincitori, per due anni di seguito, del premio «Deloitte best managed companies» (Bmc), il riconoscimento rivolto alle aziende che si sono distinte per strategia, competenze, impegno verso le persone e performance, e dell'European business award, vinto il 4 dicembre a Varsavia in Polonia, Tecno ha ritirato allo Smau, la principale piattaforma di business matching in Italia nei settori dell'innovazione e delle tecnologie digitali per imprese e pubbliche amministrazioni locali, il Premio innovazione 2019 per la piattaforma KontrolON.

L'azienda, fondata nel 1999, è leader nei servizi alle imprese per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale in chiave di Industria 4.0. Con sedi in Italia, a Milano, Bologna e Napoli, e all'estero, a Berlino e Parigi, Tecno è un punto di riferimento anche nei processi digitali applicati a tutti i tipi di prodotti a servizio delle aziende di ogni settore produttivo e conta ad oggi oltre 3000 clienti. La digitalizzazione dei processi produttivi applicata a tutti i servizi offerti da Tecno, infatti, rende possibile ai clienti di migliorare ed efficientare la produttività, risparmiare tempo e risorse che possono essere investite altrove.

Tecno è anche in Elite, il programma internazionale nato in Borsa Italiana nel 2012 in collaborazione con Confindustria e dedicato alle aziende più ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita ed è un'azienda fortemente impegnata nel mecenatismo. Tecno, infatti, sostiene anche Rivelazioni - Finance for Fine Arts, il progetto promosso da Borsa Italiana finalizzato al reperimento di risorse per il restauro e la digitalizzazione di opere d'arte provenienti dai più importanti musei italiani, che vengono riportate a una migliore leggibilità e restituite in modo permanente alla fruizione collettiva.

«KontolON - dichiara il presidente e fondatore del Gruppo Tecno, Giovanni Lombardi - è una soluzione software e hardware che rileva tutti i dati di un impianto produttivo, li elabora e li sintetizza per consentirne la facile consultazione da qualsiasi device: un innovativo sistema di controllo della produzione e dei consumi energetici per gli impianti industriali. KontrolON è uno strumento intelligente che consente ai responsabili della produzione di ottimizzare i processi e monitorare costantemente tutte le fasi di lavoro».

«Il confronto con mercati ed esigenze anche molto diverse - spiega Lombardi - ha garantito al Gruppo Tecno di sviluppare nel corso degli anni competenze sempre più trasversali e la capacità di intercettare esigenze non ancora soddisfatte dal mercato. È proprio per dare risposta a tali esigenze, comuni a realtà imprenditoriali anche molto diverse, che è nato KontrolON. La soluzione nasce da una profonda conoscenza dei processi di monitoraggio e di controllo, ma anche da importanti investimenti in ricerca e sviluppo per l'ideazione di prodotti e servizi in ottica Industria 4.0 a elevata digitalizzazione».

«KontrolON - sottolinea Lombardi - agevola le aziende nel quotidiano svolgimento delle attività, ottimizzando ed efficientando tutte le fasi della produzione, gestisce inoltre i big data per trasformarli in good data per i manager aziendali, il tutto in real time e in maniera automatica».

«La comprensione delle sfide e delle problematiche delle realtà industriali - chiarisce - ha spinto Tecno ad affrontare un bisogno comune tra gli imprenditori di tutti i settori produttivi: conoscere da remoto e in tempo reale cosa stesse accadendo nell'impianto o nei diversi impianti (spesso dislocati anche in continenti diversi), riconoscere immediatamente i malfunzionamenti, intervenire e correggere eventuali anomalie anche a distanza».
«Non più soltanto - avverte - la rilevazione dei dati, dunque, ma grazie alla loro comprensione nel dettaglio, un cambiamento del mindset aziendale destinato a migliorare la gestione complessiva e le performance delle aziende». © RIPRODUZIONE RISERVATA