Economy Hack in Costiera con NAStartUp:
l’onda Disruptive Innovation delle Startup

Giovedì 10 Settembre 2020
Startup Thinking in presenza e in piena sicurezza? Lo si può fare viaggiando sul mare, con adeguato distanziamento sociale e facendo leva sulla bellezza delle coste campane. Si chiama “Economy Hack” e si svolgerà tra mare e cielo e in viaggio con una miniCrociera in Costiera Amalfitana.

L’iniziativa nasce da una collaborazione tra Antonio Prigiobbo, driver di NAStartUp, l’acceleratore noprofit, premiato come una delle migliori “challenge” in Europa, e Mariasole Lauro di Lauro.it, holding del grupppo Volaviamare e player di primo piano nel settore marittimo, allo scopo di favorire e accellerare la nascita di progetti innovativi. Un impegno verso l’innovazione che li vede collaborare per il terzo anno consecutivo.

LEGGI ANCHE NA Startup Play Summer, ecco otto progetti

L’evento sarà l’occasione per sviluppare il bilancio e riprogrammare le attività della community di NAStartUp, che oggi può contare su più di 7mila persone, il tutto godendosi una minicrociera e festeggiando i successi dell’Archeolinea (info www.alilauro.it), una delle linee di maggior successo del gruppo Lauro.

Presenti a bordo, startupper, finanziatori, e professionisti interessati al mondo dell’innovazione, che saranno a bordo di una delle unità della compagnia, Capitan Morgan, l’11 settembre.
  Ultimo aggiornamento: 17:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA