Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Inaugurato a Salerno FAB4,
il primo Digital Innovation Hub

Venerdì 8 Dicembre 2017 di Rossella Grasso
Inaugurato a Salerno FAB4, il primo Digital Innovation Hub

Informare, orientare e accompagnare le imprese verso la nuova digitalizzazione. È questo l'obiettivo di FAB4, il primo Digital Innovation Hub (DIH) della Campania inaugurato presso la Camera di Commercio di Salerno. Gestito da Confartigianato Salerno, il Fab4 si avvale di una rete di supporto specialistico composta da SellaLab, Medaarch, Knowledge for Business, che mettono a disposizione professionalità ed esperienze in diversi ambiti dell’innovazione. «Partiremo subito con uno sportello di orientamento - ha detto Franco Risi, presidente Confartigianato Salerno - e garantiamo dei servizi ad alto contenuto innovativo affinchè si raggiungano degli obiettivi di digitalizzazione delle imprese adeguate alle stesse. L'obiettivo è quello di rendere le imprese non digitali ma utilizzare il digitale al fine di essere più competitive e più efficaci sul mercato».
 


Oltre a sensibilizzare e supportare le imprese nelle attività di pianificazione degli investimenti innovativi beneficiando delle agevolazioni di Industria 4.0, FAB4 DIH sarà il soggetto competente a dialogare con le istituzioni scolastiche, il sistema universitario ed i centri di ricerca, al fine di agevolare l’incontro tra la domanda e l’offerta di innovazione.«FAB4 è una grande opportunità per il nostro territorio - ha detto Valeria Fascione, assessore all'Innovazione della Regione Campania - È il primo punto digitale che si apre alle imprese e sappiamo quanto oggi è importante lavorare sul digitale per promuovere la competitività delle imprese. Una proposta fatta a rete con diversi soggetti del territorio, le istituzioni ci sono, credo che sia veramente un abella sfida per il territorio». 

Il programma è da subito fitto di iniziative per parlare di industria 4.0. Il 10 gennaio ci sarà l'apertura dello sportello per le imprese e l'info day sul vaucher per la digitalizzazione. Il 25 gennaio in programma la presentazione delle opportunità di finanziamento del piano industria 4.0. Dall'ultimo sabato di gennaio, con cadenza mensile, partiranno i workshop gratuiti di Design Idea presso il Mediterranean Fab Lab di Cava de'Tirreni. 

Il momento dell'inaugurazione dell'Digital Hub è stata l’occasione per fare un punto sullo stato dell’arte dell’innovazione in Campania e sulle future opportunità per la digitalizzazione delle PMI campane in sinergia con le amministrazioni ed il sistema dell’educazione e della ricerca. Il tavolo sulle policy locali ha visto un confronto sulle strategie e le misure di sostegno alle imprese artigiane che vogliono affrontare la trasformazione digitale. A partire dall'assessore del Comune di Salerno Roberto De Luca, che ha illustrato le iniziative intraprese dal Comune, primo tra tutte il palazzo dell'innovazione di prossima apertura. L'assessore regionale alla Formazione, Chiara Marciani, ha ricordato le misure regionali a sostegno della formazione e riqualificazione delle competenze. Parallelamente, la Regione ha avviato misure di sostegno all''artigianato per 30 milioni di euro, di cui 7,5 proprio a sostegno dell'innovazione 4.0, come ha spiegato l'assessore Fascione esprimendo pieno sostegno all'iniziativa del Fab4.

Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre, 09:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA