«Unlock» l'iniziativa di NaStartUp
per innovare scuole e musei

Mercoledì 24 Marzo 2021
«Unlock» l'iniziativa di NaStartUp per innovare scuole e musei

In primavera sboccia l’innovazione con il consueto appuntamento mensile di NAStartUp Play, la versione streaming della palestra delle startup guidata da Antonio Prigiobbo, con le tre acceleratrici, Barbara FelucaBrigida Ardolino e Federica Ferriero

Per questo appuntamento, in diretta streaming dalle 18, sono sei i progetti di innovazione che si presenteranno alla community, tra monopattini elettrici pieghevoli, brevetti che rivoluzionano l’etichettatura e iniziative “Unlock” per portare l’ecosistema delle startup all’interno delle scuole, dei musei  e non solo… Nuova spinta, grazie anche ultimi acceleratori, (imprenditori e imprese) che accelerano con NAStartUp sempre e più nuovi fronti, tra questi ultimi ma non ultimi Nino Ragosta di QuadronicaStefano Scauzzillo con Essequadro EyewearPasquale Senatore con Biancamore, Mario Avallone con DrugStoreNapoli:

Con Unlock Women, abbiamo invitato i talenti delle donne a partecipare ancora più attivamente all’ecosistema, con Unlock School, vogliamo appassionare ragazzi e ragazze ai temi del presente e futuro della tecnologia, mentre con Unlock Museum, abbiamo voluto e vogliamo offrire idee per la digitalizzazione dei poli museali”, spiega Antonio Prigiobbo, driver della community.

Tra le innovazione proposte, quella per salvare i motociclisti che non mettono il casco, di Michele Zotta, un dispositivo che blocca la moto finché non si indossa il caso, un monopattino elettrico pieghevole del torinese Salvatore Avantaggiato: si chiama TWOinONE ed è un monopattino che si presta a diversi usi, può essere usato, per esempio, come trolley per la spesa. 

Un’innovazione che rivoluziona il processo di etichettatura nel mondo agroalimentare grazie a una tecnologia: questa è l’idea del milanese Alessandro Decordi, con la sua idea Culaccino. Altra startup è Do You Discover, della napoletana Carla Recupito, un portale online che punta a far incontrare viaggiatori e host, aumentando la trasparenza dell’offerta attraverso dei tour virtuali. 

NAStartUp Play inaugura anche una nuova rubrica curata dal giornalista e imprenditore, Giancarlo Donadio. Si chiama READ(Y) INNOVATION e avrà protagonisti autori di libri sulle tematiche dell’innovazione. Il primo protagonista sarà Jonathan Pacifici, General Partner del fondo Sixth Millennium VP attivo in Israele  e autore del libro, “Gli unicorni non prendono il Corona: Viaggio tra le startup israeliane nell'economia che ha sconfitto il virus”.

 

Ultimo aggiornamento: 16:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA