NetCom Group fa shopping
e rileva la maggioranza di Knc

Lunedì 21 Dicembre 2020

Acquisizione natalizia per il colosso europeo di servizi d'ingegneria NetCom Group, gruppo che ha quartier generale a Napoli. Infatti dopo aver rilevato due anni fa l'azienda piemontese Core Informatica che ha sede ad Ivrea, venerdì scorso ha ufficializzato una nuova acquisizione e cioè il controllo di maggioranza dell'azienda capitolina Knc, un vero e proprio gioiello nel settore della cyber security e delle soluzioni enterprise storage e cloud. KNC nata nel 2000 a Roma è un technology integrator operante in più settori che supporta i processi di trasformazione che attraverso le tecnologie digitali migliorano i risultati di business. In particolare si occupa di soluzioni di enterprise storage e piattaforme di monitoring e reporting avanzato, di virtualizzazione e consolidamento su qualsiasi Hypervisor, virtualizzazione dei Desktop e delle applicazioni, di backup enterprise di ambienti eterogenei e replica via Wan, archiviazione mail e files, Disaster Recovery e Business Continuity, soluzioni software con replica via Lan/Wan senza dipendenza dall' hardware, di Brand Strategy & Positioning, Digital Transformation Strategy, Digital e Social Media Marketing, di Progettazione ed implementazione soluzioni in Cloud, Hosting di intere infrastrutture presso Ced certificato, infrastrutture di Backup remoto, Virtual Machine on-demand, progetti Cloud Saas. Dunque l'acquisizione della maggioranza di Knc da parte di NetCom Group va ad accrescere le competenze dell'azienda napoletana in ulteriori settori strategici soprattutto rivolti alla cyber security.

«L'acquisizione del pacchetto di maggioranza di Knc - sottolinea Domenico Lanzo, presidente e ad di NetCom Group - è davvero strategica per il nostro gruppo e rende NetCom ancora più competitiva sui mercati non solo nazionali ma anche internazionali. Dopo l'acquisizione di Core Informatica avevamo detto che non ci saremmo fermati e che qualora ce ne fosse stata l'opportunità e la strategicità per il gruppo avremmo compiuto ulteriori acquisizioni di società. E così è stato. E questo nonostante un anno molto difficile per l'economia mondiale e per i mercati dovuti alla crisi pandemica. Noi infatti pensiamo che proprio nelle difficoltà sia necessario cogliere le opportunità di crescita. Un processo che per il nostro gruppo sicuramente e ovviamente non si fermerà con l'acquisizione di Knc. NetCom Group è forse uno dei rari casi in cui un'azienda nata a Napoli compie acquisizioni al centro e nord Italia. NetCom Group è una realtà negli anni in forte espansione con circa 700 dipendenti e 60 milioni di fatturato».

L'azienda ha il suo quartier generale a Napoli ma è anche presente con molte sedi in Italia ed una di recente apertura a Bruxelles. Annovera clienti tra i più importanti player mondiali, tra i quali Ferrari e Lamborghini, il Gruppo Fca, ma anche Nokia e Siemens, Sky Italia e Vodafone, H3G, Huawei, Cisco System, Lottomatica, Luxottica, Banca Intesa, Banco Bpm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA