Disinnesco bomba, i messaggi ai cittadini inviati su una piattaforma made in Campania

Sabato 27 Febbraio 2021 di Valerio Iuliano
Disinnesco bomba, i messaggi ai cittadini inviati su una piattaforma made in Campania

Un messaggio ai cittadini su App IO per informarli delle procedure da seguire per favorire le operazioni di disinnesco di una bomba. E’ un’iniziativa del Comune di Verona, che ha deciso di avvalersi della App dei servizi pubblici di PagoPA S.P.A., per illustrare ai residenti le operazioni che si svolgeranno domenica 28 febbraio. Per la prima volta, dunque, App IO viene utilizzata come strumento di notifica di un messaggio istituzionale, in questo caso con finalità di tutela della sicurezza.

La comunicazione è stata predisposta e inviata attraverso la piattaforma telematica LINKMATE, di Advanced Systems, azienda informatica con sede centrale a Casalnuovo, con altre sedi a Milano e Bergamo.

Advanced Systems, nata nel 1981, agli albori dell’informatica, è partner tecnologico del Comune scaligero. Attraverso Linkmate, l’informativa è stata notificata a 35.545 veronesi che dispongono di App IO.

“Gentile Adriano Rossi, ti avvisiamo- è il messaggio indirizzato ai cittadini, come si può vedere in un video sulla pagina Facebook del sindaco di Verona Federico Sboarina- che il giorno 28/02/2021 è stata indetta un’evacuazione per disinnesco bomba in via Dal Cero. Tutte le informazioni su Comunicazione disinnesco bomba”. Segue il link che apre la pagina web con l’avviso.

Durante le operazioni, saranno 1.217 i residenti che dovranno lasciare le loro case per consentire il disinnesco dell’ordigno lanciato durante la seconda guerra mondiale. La bomba inglese, probabilmente caduta su Verona nel gennaio 1945, pesa all’incirca 250 chili e contiene 104 chili di esplosivo ad alto potenziale.

 

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA