CORONAVIRUS

Virus Forlì, il vigile del fuoco Lorenzo morto dopo due mesi di lotta: lascia moglie e tre figlie

Sabato 9 Maggio 2020
Virus Forlì, il vigile del fuoco Lorenzo morto dopo due mesi di lotta: lascia moglie e tre figlie

Un altro vigile del fuoco perde la vita. È morto a 52 anni, dopo aver lottato contro il coronavirus per due mesi, Lorenzo Facibeni, vigile del fuoco di Predappio, in provincia di Forlì. «La notizia desta profondo sgomento anche a Forlì - sottolinea il sindaco Gian Luca Zattini -. Abbiamo sperato fino all'ultimo che il vigile del fuoco in forza al corpo cittadino riuscisse a superare la prova durissima alla quale il virus lo aveva costretto. Purtroppo la realtà ci porta invece a piangerne la scomparsa e a condividere il dolore dei familiari, dei colleghi, degli amici». Facibeni era ricoverato al Bufalini di Cesena da circa due mesi. Lascia la moglie e tre figlie.

Coronavirus, morto a Latina Mario Serpillo: il luogotenente dell'Aeronautica aveva 56 anni

Coronavirus Roma, vigile positivo al gruppo Tuscolano: ufficio chiuso

Ultimo aggiornamento: 17:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA