CORONAVIRUS

Fidanzati si baciano in strada, multati di 400 euro. «Non rispettate regole di distanziamento»

Martedì 10 Novembre 2020
Fidanzati si baciano in strada, multati di 400 euro. «Non rispettate regole di distanziamento»

Covid, in tempi di pandemia anche un bacio dato in strada può costare caro. Un ragazzo, Francesco Barducci, ha fatto un singolaree racconto a Quarta Repubblica, quello di essere stato multato insieme alla fidanzata a Forte dei Marmi per un bacio che si sono scambiati in strada e che andrebbe contro le regole di distanziamento sociale previste per la pandemia di coronavirus.

Covid Palermo, ordinanza di Orlando: nel weekend vietato stare fermi in Centro o sulle spiagge

Francesco Barducci ha raccontato a  "Quarta Repubblica" quello che è successo, spiegando di non essere in alcun modo riuscito ad evitare che gli venisse fatta una multa da 400 euro. Lui e la sua fidanzata si sono scambiati un bacio, hanno chiesto a un loro amico di fare una foto e hanno poi condiviso lo scatto sui social: «Ci eravamo appartati per evitare l’assembramento e visto che non c’erano persone ho voluto dare un bacio alla mia ragazza e il mio amico ha immortalato il momento», ha spiegato ma in quel momento gli è stata fatta la multa. Sebbene i ragazzi siano fidanzati non sono conviventi, quindi questo tipo di contatto ravvicinato e senza mascherina non rispetterebbe le regole. Il ragazzo ha reputato la multa ingiusta, ma ha voluto fare anche una precisazione sulle forze dell'ordine: «Stanno svolgendo un lavoro impressionante in questo momento, si può sbagliare ma non è corretto generalizzare».

Ultimo aggiornamento: 16:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA