Covid, la nicotina protegge dal virus? Studio francese, «pochi fumatori tra i ricoverati»

Domenica 22 Novembre 2020 di Claudia Guasco
Covid, la nicotina protegge dal virus? Studio francese, «pochi fumatori tra i ricoverati»

L’ipotesi sta agitando gli ambienti scientifici: la nicotina potrebbe avere un effetto protettivo nell’infezione da coronavirus. Gli studi avviati all’ospedale parigino di La Pitié-Salpêtrière a fine marzo sono giunti ai primi risultati e stravolgono le convinzioni scientifiche sostenute dalla maggior parte dei virologi secondo cui fumo e obesità sono i fattori che aumentano la letalità del Covid-19.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA