Donne, strage infinita: altri due femminicidi nelle ultime 24 ore. Giuseppina e Sonia uccise dagli ex

Martedì 14 Settembre 2021 di Domenico Zurlo
Donne, strage infinita: altri due femminicidi nelle ultime 24 ore. Giuseppina e Sonia uccise dagli ex

Ancora due omicidi, ancora due donne uccise del proprio partner o dell'ex, una strage senza fine da Nord a Sud. Sonia Lattari e Giuseppina De Luca hanno trovato la morte ieri per mano, rispettivamente, del marito e dell'ex marito: e sale a 72 il numero di donne uccise nel 2021 in ambito affettivo, di cui 52 dal proprio partner o dall'ex.

 

Eleonora Daniele: «Pene più dure e non sottovalutare»

 

 

Sonia, 43 anni, è stata ammazzata a coltellate dal marito Giuseppe Servidio, 52enne, nella casa in cui vivevano a Fagnano Castello, in provincia di Cosenza: la coppia aveva due figli che non erano in casa al momento della violenta lite, culminata poi con la morte della donna. I loro rapporti, per motivi ancora poco chiari, erano tesi da parecchio tempo. Anche Giuseppina, 46 anni, aveva due figli, di 21 e 24 anni: viveva ad Agnosine, nel bresciano, dove si era trasferita da un mese dopo la separazione dal marito Paolo Vecchia, 52 anni. Lui l'ha aspettata fuori da casa, poi l'ha inseguita lungo le scale e l'ha uccisa con una decina di fendenti, usando un coltello ed un pugnale.

 

Sonia e Giuseppina sono solo le ultime vittime di chi doveva amarle, di chi non si rassegnava alla fine di un amore, o non digeriva l'essere respinto. Da Chiara Ugolini, uccisa a 27 anni da un vicino di casa, a Vanessa Zappalà, picchiata e freddata con sette colpi di pistola dall'ex. E poi Ilenia Fabbri, morta tra le mura di casa per mano di un sicario mandato dal suo ex marito: Roberta Siragusa, bruciata viva a nemmeno 18 anni dall'ex 19enne. E ancora Piera Napoli, cantante neomelodica massacrata a coltellate dal marito geloso: e Saman Abbas, fatta sparire dalla famiglia pakistana per essersi opposta ad un matrimonio combinato. Tanti, troppi nomi in questo elenco, per una mattanza che sembra non finire mai.

Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 10:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA