Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Dai tesoro, andiamo a farci la doccia assieme»: denuncia choc della ragazza molestata dagli alpini a Rimini

Martedì 10 Maggio 2022
«Dai tesoro, andiamo a farci la doccia assieme»: la denuncia choc di una ragazza molestata dagli alpini

«Lavoro in un hotel a Rimini, ci sono stati vari episodi, oltre che per 4 giorno siamo diventate tutte 'bellissime' e 'tesoro'. Sono stati un gruppo di 10/12 alpini, 30-40 anni, avevano prenotato una camera per qualche ora per farsi una doccia. Sono entrati chiamandomi, aprendo le braccia: 'dai azzurra, andiamo a farci la doccia'. Un altro ospite avrà avuto 70 anni mi ha messo il cappello in testa e mi ha baciato sulle guance». È la testimonianza al Gr1 di Azzurra, una delle ragazze molestate durante l'adunata degli alpini nei giorni scorsi a Rimini.

Replicando alla giustificazione data dagli Alpini, che gli episodi fossero attribuibili a persone 'imbucatè nei loro gruppi, la ragazza ha precisato «stando alla quantità di molestie se si trattasse di imbucati negli alpini ci sarebbero più imbucati che alpini. Ho visto video con decine di persone che si strusciavano addosso a ragazze». E quanto all'ipotesi di sporgere denuncia «ci stiamo pensando, stiamo valutando la possibilità di una denuncia di gruppo, e vogliamo mettere a disposizione un supporto legale per chiunque volesse farlo», ha concluso Azzurra.

Ultimo aggiornamento: 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA