CORONAVIRUS

Rita dalla Chiesa: «Basta aggredire la Sardegna, siete stati voi a infettarla di covid»

Sabato 22 Agosto 2020 di Ida Di Grazia
Rita Dalla Chiesa

Coronavirus, lo sfogo di Rita dalla Chiesa: «Basta aggredire la Sardegna, siete stati voi a infettarla». I contagi di Coronavirus continuano a salire e molti casi hanno a che vedere con il rientro dalla Sardegna. La conduttrice su twitter si è scagliata contro tutti quelli che colpevolizzano l'Isola e non i comportamenti irresponsabili.

leggi anche > Covid, bloccati a casa anche se negativi. La denuncia a Leggo : «In quarantena solo perchè veniamo dalla Romania»​

Sono 1.653 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza e aumentano sempre di più i casi di coronavirus a Roma provenienti dall'Isola. «Il mancato rispetto delle regole nei locali della movida in Sardegna - aveva dichiarato l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato - rischia di far esplodere una bomba virale». Inevitabili le polemiche e le accuse da più parti che parlano di "Isola untrice". Proprio per questo motivo Rita Dalla Chiesa ha deciso di intervenire dicendo la sua su twitter: «Basta aggredire la Sardegna. Siete andati tutti lì perché sapevate che era uscita "pulita" dal Covid. E voi, con la vostra incoscienza, l’avete infettata. Siete voi gli unici colpevoli. Se l’aveste rispettata la gente avrebbe potuto continuare a lavorare...».
 

Ultimo aggiornamento: 22:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA