Caso Di Maio, la Iena Filippo Roma minacciata sul web: «Se ti incontro ti ammazzo»

Operai in nero nell'azienda Di Maio, Filippo Roma: «Minacciato di morte su internet»
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 1199
Filippo Roma, l'inviato de "Le Iene" autore dei due servizi sugli operai in nero nell'azienda di famiglia di Luigi Di Maio, sarebbe stato «minacciato di morte su internet». È la confessione dello stesso Roma ai microfoni di "Un Giorno da Pecora" su Rai Radio1, che ha raccontato di aver ricevuto sui social minacce come: «Se ti incontro per strada ti ammazzo».

Operai in nero, Di Maio: «Chiudiamo l'azienda di famiglia». Lite con il padre: mi hai mentito
 

Parlando del vicepremier Di Maio, la Iena ha dichiarato: «Mi è parso deluso dal papà, nell'intervista è emersa questa cosa del padre e del figlio che non si parlavano, uno storia che affonda le radici in un passato molto lontano e profondo». Sulle minacce Filippo Roma aggiunge: «Sui social i simpatizzanti del Movimento 5 Stelle mi hanno sfondato, riempiendomi di insulti di ogni tipo: da servo di Berlusconi e Renzi, a "se ti incontro per strada ti ammazzo" o "ti riempio di botte"».
 
 

 
Venerdì 30 Novembre 2018, 11:42 - Ultimo aggiornamento: 30-11-2018 14:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP