«Hai cancro, Hiv ed ebola», falso guaritore smascherato da Striscia

Falso guaritore smascherato a Prato: sosteneva di curare cancro ed epatite
0
  • 83
Un falso guaritore è stato smascherato da "Striscia la Notizia" a Prato. L'uomo sosteneva di essere in grado di diagnosticare con un apparecchio elettronico gravi malattie come l'epatite, il cancro e il virus Ebola. Il truffatore si definiva un "naturopata", titolare di un sedicente "Centro di medicina naturale", e intascava 170 euro a seduta. "Striscia" ha invitato nello studio del falso guaritore due finti pazienti, che hanno palesato le pratiche truffaldine  dell'uomo.



Al primo inviato il truffatore ha diagnosticato, semplicemente utilizzando delle cuffie collegate a un apparecchio elettrico, malattie come cancro, epatite, Hiv e Ebola. La cura consisteva semplicemente nell'attaccare le stesse cuffie a un'altra apparecchiatura.

Al secondo inviato, invece, il "naturopata" ha rivelato che il 40% della popolazione mondiale discende dagli alieni, a seconda che abbia il sangue Rh positivo o negativo. Per questo motivo l'inviata di "Striscia", Chiara Squaglia, si è presentata da lui travestita da extraterrestre. Il truffattore emetteva anche delle fatture, che però erano associate a una ferramenta. 
Martedì 9 Ottobre 2018, 12:55 - Ultimo aggiornamento: 09-10-2018 13:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP