Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Giuseppe Lenoci, chi era il 16enne morto durante lo stage: giocava a calcio e aveva un fratello più piccolo

Lunedì 14 Febbraio 2022
Giuseppe Lenoci, chi era il16enne morto durante lo stage: giocava a calcio e aveva un fratello più piccolo

Avrebbe compiuto 17 anni il 21 aprile Giuseppe Lenoci, il ragazzo di Monte Urano (Fermo) morto in un incidente a Serra de’ Conti (Ancona) durante uno stage formativo. Il giovane frequentava un corso di accompagnamento al lavoro, che prevedeva una parte di lezioni in aula e una parte pratica con uno stage presso un'azienda. Si tratta di corsi organizzati da enti di formazione del territorio e finanziati dalla Regione Marche. Giuseppe frequentava quello per operatore di impianti termoidraulici.

Ancona, studente di 16 anni muore durante lo stage in un incidente stradale: era sul furgoncino della ditta

Chi era Giuseppe Lenoci

Le origini di Giuseppe Lenoci sono pugliesi: la famiglia si era trasferita a Monte Urano diversi anni fa. Viveva nelle Marche insieme ai genitori e al fratello più piccolo. Il ragazzo amava il calcio e fin da bambino giocava con la scuola calcio Campiglione-Monturano. Frequentava l’istituto Artigianelli, con cui stava svolgendo uno stage di inserimento lavorativo nell’ambito del corso di termoidraulica. Il piccolo centro di Monte Urano è sconvolto dalla morte del giovane. La sindaca Moira Canigola parla di «immane tragedia, ora bisogna fermarsi e riflettere». Il ministro dell'Istruzione Bianchi, appresa la notizia, ha lasciato un convegno al quale stava partecipando.

Ultimo aggiornamento: 20:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA