Covid, i virologi: il blocco notturno non basta, in Lombardia la situazione è esplosiva

Mercoledì 21 Ottobre 2020 di Claudia Guasco
Covid, i virologi: il blocco notturno non basta, in Lombardia la situazione è esplosiva

Il Comitato tecnico scientifico lombardo chiedeva misure più severe, con oltre 2.000 nuovi contagi di cui 1.054 in provincia di Milano soltanto ieri la diffusione dell'epidemia di Covid-19 rischia di sfuggire al controllo. L'Ats ha già gettato la spugna, ammettendo che il tracciamento è impossibile. È evidente quindi che il coprifuoco che scatterà domani, tutti a casa dalle 23 alle 5 del mattino, e la chiusura dei centri commerciali nei fine...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA