Incendi, fiamme a Campomarino Lido: evacuate 500 persone ​tra case, alberghi e campeggi

Domenica 8 Agosto 2021
foto

Sono 500 gli sfollati a Campomarino Lido, in Molise, a causa di un vasto incendio di vegetazione divampato oggi pomeriggio. I focolai hanno lambito l'abitato creando problemi alle famiglie che, per motivi di sicurezza, hanno preferito lasciare le case invase dal fumo. Stop al transito degli automobilisti sulla Ss 16 per circa 2 ore mezzo e dei treni da Pescara. La Ss 16 in zona Campomarino è stata riaperta in serata ma la circolazione è tuttora rallentata. Proseguono le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del Fuoco di Termoli, Santacroce di Magliano e Campobasso. Squadre sono arrivate anche da San Severo (Foggia). Due i canadair in azione per tutto il pomeriggio per bloccare il fronte del fuoco. Gran lavoro dei pompieri riusciti ad evitare l'incendio del distributore «Tamoil» anch'esso lambito dai focolai.

 

Meteo, caldo africano con temperature fino a 45°. Roma, violento incendio all'Axa

 

Sospesa circolazione ferroviaria sulla linea adriatica Pescara-Foggia

Dalle 23 è ripresa la circolazione fra Chieuti e Campomarino, linea Pescara - Foggia, sospesa alle 17 per un incendio che ha interessato anche la sede ferroviaria. I treni a lunga percorrenza hanno registrato ritardi e deviazioni di percorso. Nessun treno regionale coinvolto. Per garantire il servizio durante l'interruzione, informa Ferrovie dello Stato, sono stati attivati 37 bus sostitutivi. L'impresa ferroviaria ha fornito assistenza ai passeggeri interessati distribuendo generi di conforto nelle stazioni di Ancona, Bari, Foggia, Pescara. Informazioni diffuse nelle stazioni e sui canali informativi delle imprese ferroviarie

 

Incendi Grecia, sesto giorno di fiamme. Evacuata l'isola di Evia: «Non è rimasto più nulla»

 

 

Ultimo aggiornamento: 23:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA