Bus si incendia in un tunnel a Lecco: autista eroe salva 25 bambini (7 in ospedale per accertamenti).

Martedì 13 Luglio 2021
Bus si incendia in galleria a Lecco: autista rischia la vita e salva 25 bambini a Lecco

Ha salvato da una fine spaventosa i 25 bambini a bordo di autobus che ha preso fuoco in galleria lungo la corsia nord della Superstrada 36 che collega Lecco alla provincia di Sondrio. L'incidente è avvenuto all'altezza di Lierna (Lecco) e avrebbe potuto avere pesanti conseguenze se l'autista, Mauro Mascetti,  non si fosse accorto che qualcosa non andava. Sette bambini sono stati comunque portati per accertamenti in ospedale. Avrebbero inalato del fumo ma le loro condizioni non destano preoccupazioni. 

 

Con grande prontezza di riflessi e facendo leva sulla propria esperienza, il conducente, autista soccorritore della Croce Rossa Italiana,  Comitato di Como,  ha deciso che sarebbe stato troppo rischioso raggiungere l'uscita della galleria perché il movimento del bus avrebbe potuto alimentare le fiamme che si stavano sviluppando dopo lo scoppio di un pneumatico: così, senza avere atteggiamenti allarmati per non scatenare il panico fra i ragazzini, ha accostato e ha invitato i passeggeri a scendere in maniera ordinata facendoli poi mettere in fila indiana a lato della carreggiata. Infine li ha guidati fino all'uscita più vicina della galleria. Appena in tempo perché poi là sotto, alle loro spalle, si à scatenato l'inferno: sono servite cinque squadre dei vigili del fuoco di Lecco e Bellano, che hanno impiegato anche prodotti schiumogeni, per spegnere le fiamme che nel frattempo avevano completamente distrutto il bus. La Superstrada è stata chiusa e il traffico diretto verso nord deviato ad Abbadia Lariana lungo la provinciale 72.

 

Video

 

Bus in fiamme in galleria, in salvo 25 bambini

 

 

 

L'autobus è andato in fiamme nella galleria Fiumelatte, nel territorio comunale di Varenna: il mezzo era diretto a Livigno e trasportava ragazzini dai 14 ai 16 anni.

 

 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 09:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA