Madre e figlia impiccate, l'ombra del bullismo. Il post su Facebook: «Dovrete soffrire»

Lunedì 31 Maggio 2021 di Lara Sirignano
Madre e figlia impiccate, l'ombra del bullismo. Il post su Facebook: «Dovrete soffrire»

«Porto via con me Alessandra, mi dispiace»: con queste parole Mariolina Mollica, 40 anni, trovata impiccata a una trave di casa insieme alla figlia Alessandra, ha detto addio al marito. Un biglietto lasciato sul tavolo della cucina in modo che Maurizio potesse trovarlo appena rientrato nel casolare, nella campagna di Sabato Stefano di Camastra, in provincia di Messina, dove la famiglia si era trasferita da qualche mese. Poche parole che confermerebbero i sospetti degli inquirenti che seguono la pista dell'omicidio suicidio. Mariolina avrebbe impiccato Alessandra, appena 14enne, e poi ne avrebbe seguito la sorte. Il marito le ha trovate appese a una corda, dopo averle cercate per ore in paese. Non rispondevano al cellulare e si era preoccupato. Non trovandole per strada, è tornato a casa, ha trovato il biglietto, poi le ha viste. Secondo il medico legale erano morte da qualche ora.

Madre e figlia morte a Messina impiccate, lettera d'addio della donna: «Porto via con me Alessandra». Il giorno prima lite con il marito

 


I PROBLEMI DELLA FIGLIA
Maurizio, molto conosciuto in paese, è stato interrogato tutta la notte: ha ammesso di aver avuto una lite con la moglie la mattina, prima di uscire, ma sarebbe stata una discussione banale probabilmente nata dalle preoccupazioni di Mariolina per la figlia. «Nulla di grave», ha raccontato agli inquirenti. Da mesi, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, la donna viveva con grande disagio il fatto che la ragazzina, bravissima a scuola e molto introversa, non si fosse inserita nella classe. Pare avesse discusso anche con le madri di alcune compagne. Recentemente aveva postato sulla sua pagina Facebook il video di una ragazzina vittima di bullismo. «Chi ti ha tradito, verrà tradito aveva commentato sotto le immagini a chi ti ha mentito, mentiranno. Chi ti ha offeso verrà offeso. A chi ti ha fatto soffrire, sarà fatto di peggio perché sono così le regole del gioco». E ancora: «Vi rispetterò nello stesso modo in cui rispettate mia figlia».
Inquietudini legate ad Alessandra certamente. Ma è questo il movente del drammatico gesto? Mariolina ha ucciso la ragazza perché non tollerava di vederla così isolata? Cosa ha fatto scattare il terribile raptus? Gli investigatori, coordinati dalla Procura di Patti, la stessa che ha condotto le indagini sulla morte della dj Viviana Mondello e del figlio Gioele, anche questo probabile caso di omicidio-suicidio, sta tentando di capirlo. «Alcuni figli non capiranno mai la tacita supplica di un genitore che ti mette in guardia da qualcosa» aveva scritto Mariolina sempre su Facebook facendo pensare a un rimprovero alla figlia, aggiungendo: «Mi fate solo schifo». Gli inquirenti stanno cercando di capire a cosa si riferisse.
«Santo Stefano di Camastra è sconvolta dai tragici fatti che hanno distrutto la vita di una intera famiglia», ha detto il sindaco del paese Francesco Re. «Adesso - ha aggiunto - è il momento del dolore e della solidarietà che deve spingere ognuno di noi stefanesi a stare accanto a Maurizio, ai familiari tutti che si trovano a vivere un momento drammatico. È anche il momento in cui chi fosse eventualmente a conoscenza di fatti e circostanze utili a facilitare gli inquirenti a ricostruire quanto accaduto, si metta immediatamente a disposizione degli stessi e collabori».


RESPONSABILITÁ COLLETTIVA
«Quando accadono fatti come quelli di ieri - ha spiegato - c'è sempre una responsabilità collettiva che deve spingere tutti a riflettere su quanto e di più poteva e doveva essere fatto per supportare condizioni di fragilità psicologica amplificate da 15 mesi di isolamento e di restrizioni sociali patiti a causa dell'emergenza Covid». Considerazione fatta anche dal parroco del paese, che da qualche mese non le vedeva più in chiesa. «Da quando c'è il Covid, probabilmente per paura non venivano più. La pandemia ha reso complicati i rapporti», ha spiegato, aggiungendo, però, che Mariolina, il marito e Alessandra erano uniti e sembravano sereni.

Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 09:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA