Si ribalta con il muletto in fabbrica a Pordenone, muore operaio di 38 anni: lascia 2 figli piccoli

Mercoledì 2 Giugno 2021
Infortunio sul lavoro nella zona industriale di San Vito al Tagliamento

SAN VITO AL TAGLIAMENTO  - Infortunio mortale questa mattina sul lavoro alla Anoxidall, azienda di lavorazioni di alluminio, che si trova nellla zona industriale Ponte Rosso di San Vito. Secondo una prima ricostruzione, un operaio di 38 anni, Marco Celant, residente a Fiume Veneto si è ribaltato mentre operava con il muletto, è rimasto schiacciato ed è morto poco dopo al Pronto soccorso dell'ospedale di San Vito. L'uomo lascia due figli...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA