Meteo, allerta maltempo con temporali e grandine al Centro e al Sud. Tromba d'aria nel Cosentino

Martedì 4 Agosto 2020
Meteo, allerta maltempo con temporali e grandine al Centro e al Sud. Tromba d'aria nel Cosentino

Meteo, è in arrivo il maltempo con pioggia e temporali al Centro e al Sud e scatta una nuova allerta, con una tromba d'aria nel Cosentino che ha divelto i tetti delle abitazioni. La perturbazione che sta interessando il nord Italia raggiungerà nelle prossime ore le regioni centrali e meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso una allerta meteo che prevede a partire dalla serata di oggi precipitazioni diffuse, che localmente potrebbero essere anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento su Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria.

Il Dipartimento ha anche valutato sulla base dei fenomeni previsti una allerta gialla per la giornata di domani su alcuni settori di Emilia-Romagna, Lazio, Calabria e su tutto il territorio di Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Puglia.

Ostia, grosso ramo cade sopra 5 auto: i cittadini avevano denunciato il rischio poco tempo fa

Tromba d'aria a Venezia: 10 minuti di "buio"
 

 

Tromba d'aria nel Cosentino, tetti divelti


Una tromba d'aria ha colpito oggi la zona di Rocca Imperiale, nel cosentino. Squadre dei vigili del fuoco del comando dei distaccamenti di Corigliano Rossano e volontario di Trebisacce sono intervenute per fronteggiare numerose richieste di soccorso. In particolare gli interventi hanno riguardato tetti ed infissi divelti e alberi abbattuti sulla sede stradale. Al momento i vigili del fuoco non segnalano danni alle persone. Per fronteggiare la situazione è statoi chiesto l'intervento anche di squadre da Molicoro (Matera).
 

Nubifragio in provincia di Potenza

Circa trenta gli interventi effettuati dai vigili del fuoco del comando provinciale di Potenza per un nubifragio che in tarda mattinata ha colpito il capoluogo e altri Comuni della zona. A Potenza si sono registrati allagamenti. Difficile la situazione nel sottovia in contrada Rossellino dove le auto sono rimaste semi-sommerse dall'acqua e le persone si sono messe in salvo uscendo dai veicoli. I vigili del fuoco sono intervenuti per svuotare vari locali con l'ausilio di motopompe e per aiutare persone rimaste intrappolate nelle proprie autovetture a causa dell'acqua alta e negli ascensori bloccati. Sono ancora una trentina gli interventi in coda per allagamenti, alberi pericolanti e verifiche di stabilità.

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 19:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA