Rimini, molesta una donna e picchia il fidanzato: aggrediti nella notte due turisti svizzeri

Venerdì 6 Agosto 2021
Rimini, molesta una donna e picchia il fidanzato: aggrediti nella notte due turisti svizzeri

Violenta aggressione la scorsa notte a Rivazzurra di Rimini. Una coppia di turisti svizzeri è stata assalita da un quarantenne. L'uomo ha prima molestato la donna e poi picchiato il fidanzato. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia che ha fermato l'aggressore per violenza sessuale e lesioni personali.

Il quarantenne, P.G. le iniziali, di origine slovena si trova al momento incarcerato nella casa circondariale di Rimini. La coppia è stata invece accompagnata in pronto soccorso.

 

Ai domiciliari per violenza sessuale finisce in carcere per aver minacciato la sua ex

 

L'aggressione

Prima un approccio verbale, poi dopo il rifiuto della donna la molestia e infine una testata sferrata al fidanzato presente con lei per una passeggiata sul viale a mare di Rivazzurra. Questa la dinamica dell'attacco ricostruita dagli agenti della Questura di Rimini, subito da una coppia di turisti svizzeri che avevano deciso di passare in Romagna un periodo di vacanza.

Il 40enne invece è stato rintracciati poco dopo dalla polizia e dichiarato in stato fermo. Per lui ora si attende la decisione del pm.

Giovane, con figli: molesta ragazzini nei parcheggi

Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 11:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA