Monza, 16enne pestato da un gruppo di bulli: denunciati 7 minorenni

I fatti sarebbero relativi alla scorsa estate

Martedì 9 Novembre 2021
Milano, pestato da un gruppo di coetanei 16enne scappa e si rifugia dai Carabinieri: indagati 7 minorenni

Sette indagati dal Tribunale per i minorenni di Milano per un pestaggio ai danni di un sedicenne la scorsa estate al Parco di Monza. Si tratterebbe di sette ragazzi tutti minorenni di età compresa tra i 16 e i 17 anni.

La vittima si era rifugiata da carabinieri ai quali aveva mostrato i numerosi segni del pestaggio. Dopo la denuncia agli inquirenti era stato poi costretto al ricovero in ospedale.

I motivi della rissa

Alla base del pestaggio una banale lite tra coetanei. La vittima sarebbe stata accerchiata e picchiata con calci e pugni al corpo e alla testa. Gli hanno anche portato via un anello.

Torino, rissa choc al torneo di dodicenni: dirigente aggredito, i ragazzini gli rompono due costole

 

I Carabinieri erano riusciti a identificare alcuni aggressori, quando però una parte del gruppo era già riuscita a dileguarsi. Nel corso delle indagini gli inquirenti sono riusciti a risalire all'identità di questi, grazie alla collaborazione di alcuni minorenni della zona. Gli indagati dovranno rispondere dei reati di rapina e lesioni aggravate.

Brescia, picchiato all'uscita della discoteca dopo un incidente: 32enne in fin di vita. Arrestato presunto aggressore

© RIPRODUZIONE RISERVATA