Nonno orco a processo: baci e sesso con i nipotini durante il sonnellino pomeridiano

Mercoledì 10 Aprile 2019
Nonno orco a processo: baci e sesso con i nipotini durante il sonnellino pomeridiano

Baci e toccatine intime ai nipotini: una femminuccia e un maschietto di cui era nonno ma anche a un'altra ragazzina di cui l'uomo era zio acquisito. Sotto accusa un 71enne di Lecce, che nei prossimi giorni affronterà il processo per molesitie nei confronti delle tre giovanissime vittime.

LEGGI ANCHE «Stai zitta, o finiamo in galera»: violenta e minaccia la figlia dell'ex di 11 anni

Tutto è venuto fuori grazie all'ultima vittima, che ha raccontato ai genitori l'accaduto facendo venire fuori anche gli episodi più antichi. Lo scorso agosto infatti, l’anziano avrebbe molestato in tre occasioni una nipotina di appena 12 anni.

Mentre tra il 2005 e il 2008 avrebbe sfogato i suoi desideri sul nipotino di 5 anni quando aveva in affidamento il piccolo, molestando il nipotino mentre dormivano insieme nel letto matrimoniale per il riposino pomeridiano che di sera sul divano quando il nonno faceva vedere al piccolo programmi per adulti.

Un'altra nipotina dai 13 fino ai 16 anni sarebbe stata costretta a subire i medesimi trattamenti, in un'occasione con un episodio di violenza sessuale completa.

 

Ultimo aggiornamento: 19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA