Ventiduenne esce di casa per andare al lavoro e scompare: paura per Alex

Venerdì 12 Aprile 2019 di Marco Corazza
Alex Gerolin
PORTOGRUARO - Esce di casa per andare al lavoro, poi si allontana dalla ditta e non lo vede più nessuno: è giallo sulla scomparsa di un 22enne di Portogruaro (Venezia). Da ieri mattina le forze dell'ordine stanno cercando Alex Gerolin, uscito di casa come ogni giorno per andare al lavoro. Qualche ora più tardi, al termine del turno lavorativo, non è tornato per il pranzo. A quel punto i famigliari si sono insospettiti; hanno provato a cercarlo al telefono ma si sono accorti che il giovane aveva lasciato a casa il suo smartphone, andandosene con la sua Lancia Y rossa. I suoi cari hanno quindi denunciato la scomparsa ai carabinieri di Portogruaro, che hanno attivato le ricerche.

Scompare da casa dopo un litigio, ore di paura per un 50enne

Nonostante gli sforzi profusi, nella serata di ieri del 22enne non erano ancora state trovate tracce. Nessuno tra amici e parenti sa spiegare l'allontanamento. Anche un incidente appare improbabile. Gli investigatori dell'Arma hanno percorso più volte il tratto di strada frequentato dal giovane per andare al lavoro, non individuando segni di sinistri. Nemmeno dagli ospedali sono emerse notizie.
Non si capisce poi perchè Alex non abbia preso con sè l'apparecchio; in abitazione nessun biglietto. Il giovane, ieri, si era recato al lavoro, ma già alle 7 se ne sarebbe andato. I suoi cari sono molto preoccupati e sperano che dia presto notizie di sè, facendo capire che eventuali problemi saranno comunque risolti.
  Ultimo aggiornamento: 13:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA