Sezze, ragazzi picchiano un romeno: «Lo hanno fatto per noia». La polizia: troppa omertà

Martedì 11 Maggio 2021 di Marco Cusumano
Sezze, ragazzi picchiano un romeno: «Lo hanno fatto per noia». La polizia: troppa omertà

Un'aggressione nel pieno centro di Sezze, due ragazzi annoiati decidono di accanirsi, senza nessun motivo, contro un romeno di 44 anni, ubriaco. L'uomo viene prima provocato dai due giovanissimi, lui non reagisce, anzi volta le spalle e tenta di andare via. Ma i due insistono e alla fine lo colpiscono, prima con uno schiaffo e poi con un pugno talmente potente da scaraventarlo a terra, sbattendo violentemente la testa sull'asfalto.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA