Terremoto in Versilia di 2.6, paura tra la popolazione: «Un boato, poi la vibrazione»

Martedì 10 Marzo 2020
Terremoto in Versilia di 2.6, paura tra la popolazione: «Un boato, poi la vibrazione»

Terremoto in Versilia, una scossa di magnitudo 2.6, con epicentro a 2 km a nord di Camaiore (Lucca) e profondità di 8 chilometrikm, è stata registrata alle 14.17 dagli strumenti Ingv. La popolazione, fino a Viareggio e negli altri comuni limitrofi, ha chiaramente avvertito vibrazioni del terreno e una specie di boato dal sottosuolo. Numerose le telefonate ai vigili del fuoco.

Paura nelle zone terremotate: «Qui il Covid-19 potrebbe decimare i paesi, turisti restate a casa»

Coronavirus, gli psicologi: «Ecco il vademecum anti panico»

Non risultano, al momento, danni per la scossa di terremoto con epicentro a Camaiore ed avvertita anche nel resto della Versilia, ma notevole è stato lo spavento delle persone. In parecchi si sono riversati in strada per mettersi in sicurezza. A Camaiore sono usciti fuori anche gli impiegati del Comune. Secondo i racconti, un rumore forte proveniente dal sottosuolo avrebbe anticipato la scossa. Sui social numerosi commenti sull'episodio.
 

Ultimo aggiornamento: 16:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA