Uccide il figlio a Varese, chi è Paitoni: ai domiciliari per una coltellata al collega

Domenica 2 Gennaio 2022
Uccide il figlio a Varese, chi è Paitoni: ai domiciliari per una coltellata al collega

Davide Paitoni, l'uomo di 40 anni che la notte scorsa ha ucciso il figlio di 7 anni e ha tentato di accoltellare la ex moglie era ai domiciliari proprio per una coltellata a un collega di lavoro. Paitoni era stato arrestato per aver accoltellato il collega alla schiena lo scorso 26 novembre ad Azzate, nel Varesotto.

Uccide il figlio di 7 anni e accoltella l'ex moglie a Varese: l'uomo era ai domiciliari, il bimbo trovato in un armadio

Il Capodanno con il figlio

Paitoni aveva ottenuto di trascorrere il Capodanno con il figlio Daniele, che sarebbe dovuto tornare dalla mamma questa sera. Invece è stato ucciso dal padre con una coltellata alla gola: proprio quel padre che sul profilo Facebook non faceva che condividere le foto del suo bambino. Dopo aver ucciso il piccolo Paitoni ha guidato fino a casa dei suoceri e ha ferito la moglie, che ora è fuori pericolo di vita. Sono stati proprio i genitori della donna, a quel punto, ad avvisare i militari della presenza del nipotino a casa di Paitone, poi trovato cadavere nell'armadio. 

 
Video

 

Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio, 10:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA