Virus, tre romani positivi dopo la vacanza a Capri, si indaga sui loro contatti: «Ma qui nessun focolaio»

Venerdì 24 Luglio 2020 di Mauro Evangelisti
Virus, tre romani positivi dopo la vacanza a Capri, si indaga sui loro contatti: «Ma qui nessun focolaio»

Capri, i locali notturni, la piazzetta, le uscite in barca, le vacanze nell'estate del coronavirus. Quando una ragazza di 26 anni, romana, è tornata nella Capitale, ha scoperto che la nonna ottantatreenne non stava bene. Anche la giovane aveva la febbre. Nello stesso giorno è stato fatto il tampone a entrambe. E sono risultate positive. A quel punto, gli specialisti dell'Asl Roma 1, hanno chiesto alla ragazza di descrivere i suoi ultimi...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA