CORONAVIRUS

Covid, a Latina i contagi non si fermano: 124 nuovi casi in provincia, 27 nel capoluogo. Un morto a Cisterna

Lunedì 26 Ottobre 2020

Centoventisei nuovi casi e un nuovo decesso. Non si fermano i contagi in provincia di Latina dopo gli oltre 700 nuovi casi della scorsa settimana. «Rispetto alla giornata di ieri - spiega il bollettino della Asl -  si registrano 124 nuovi casi positivi, distribuiti nei Comuni di Aprilia (17), di Castelforte (1), di Cisterna di Latina (19), di Cori (2), di Fondi (3), di Formia (6), di Gaeta (15), di Latina (27), di Maenza (1), di Minturno (2), di Norma (1), di Priverno (3), di Roccagorga (3), di Sabaudia (3), di S. Felice Circeo (1), di Santi Cosma e Damiano (2), di Sezze (2), di Sonnino (2), di Sperlonga (1), di Spigno Saturnia(1) e di Terracina (12)».

I decessi purtroppo crescono ancora, la vittima numero 48 tra i residenti in provincia è un «paziente domiciliato nel Comune di Cisterna di Latina».

I casi totali sono ormai a un passo da quota tremila: sono 2904, di questi sono 827 le persone guarite e 2028 le persone attualmente positive. Di queste 1896 vengono seguite a casa, mentre sono 132 le persone ricoverate nei reparti Covid del Santa Maria Goretti. L' indice di prevalenza (i contagiati per 10 mila abitanti) è ormai arrivato a  50,48 .

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA