Il diritto all'autodifesa tra limiti e veri controlli

Lunedì 26 Luglio 2021
Il diritto all'autodifesa tra limiti e veri controlli

Caro direttore, mi riferisco al fatto e non ad una congettura, e faccio mio questo specie di adagio sulle armi: se hai con te una pistola avrai sempre una pistola puntata contro di te. Così per ogni tipo di arma. Guardiamoci dal portare con noi delle armi anche a scopo “dissuasivo”, o per “legittima difesa”. Poiché in tal caso ci sarà sempre chi porta con sé armi per offendere e che le punta contro di noi. Persino un’arma giocattolo, che come...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA