Al Bano messo alle strette in diretta tv: «Io e te abbiamo avuto una relazione di tre anni»

Il cantante ha negato ogni tipo di relazione con la donna e ha annunciato che procederà legalmente contro di lei

Al Bano messo alle strette in diretta tv: «Io e te abbiamo avuto una relazione di tre anni»
Al Bano messo alle strette in diretta tv: «Io e te abbiamo avuto una relazione di tre anni»
Giovedì 24 Novembre 2022, 18:24
3 Minuti di Lettura

Confessa di aver avuto una relazione con Al Bano ma il cantante smentisce e minaccia denunce. Al Bano si è trovato, ancora una volta, coinvolto in un caso di gossip, ma questa volta non per i continui scontri tra le due donne della sua vita, Romina Power e Loredana Lecciso, ma per le dichiarazioni di Patricia Donoso, una donna spagnola che ha dichiarato di aver avuto una relazione con lui. 

In Spagna da tempo circola la voce che la Donoso e il cantante italiano abbiano avuto una relazione, così Al Bano ha deciso di avere un confronto in diretta, nella tv spagnola, cercando di capire le ragioni della donna. Nel corso del programma Salvame Deluxe, in onda su TeleCinco la Donoso è intervenuta telefonicamente spiegando di aver avuto una storia con Carrisi che però ha continuato a negare. Dopo un primo scambio di battute e frecciatine si è poi arrivati alla lite. 

Video

Patricia Donoso non ci ha girato troppo intorno e ha affermato: «Tu credi, seriamente, che ho paura di te?», ha detto in modo provocatorio ribadendo di aver avuto una storia con lui durata tre anni, «Tutto quello che ho detto è la verità e verrà dimostrato poco a poco. Per tre anni abbiamo mantenuto una relazione ed è così, dica lui quel che vuole». Al Bano minaccia provvedimenti legali, dicendo di aver già avviato l'iter, ma la donna replica prontamente: «Ho cercato la sua querela, la sua denuncia, ma non l'ha fatta. Non capisco perché non l'ha depositata». I due, stando al racconto della Donoso, si sarebbero conosciuti a San Siro, quando si trovava lì con la figlia, grazie ad un manager di una squadra. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA