Chiara Nasti e Mattia Zaccagni, papà in sala parto con il figlio appena nato. Scoppia la polemica: «Loro hanno più potere dei medici»

«A questo cesareo hanno partecipato tutti, un vero Truman Show»

Chiara Nasti, il figlio appena nato su Instagram, il padre in sala parto e scoppia la polemica: «Un calciatore e una influencer hanno più potere dei medici»
Chiara Nasti, il figlio appena nato su Instagram, il padre in sala parto e scoppia la polemica: «Un calciatore e una influencer hanno più potere dei medici»
Giovedì 17 Novembre 2022, 17:27 - Ultimo agg. 18 Novembre, 18:11
3 Minuti di Lettura

Non è trascorso nemmeno un giorno dalla nascita del figlio di Chiara Nasti e Mattia Zaccagni, che il bimbo è già una celebrità sui social. Se mesi fa l'influencer aveva dichiarato che i suoi follower non avrebbero visto il bambino, almeno per i primi tempi, l'euforia del momento ha spinto la ventiquattrenne a rompere gli indugi e ha postare su Instagram alcune foto e un video del piccolo Thiago tra le braccia del padre, calciatore della Lazio.

Chiara Nasti mamma, è nato il figlio Thiago. Papà Mattia Zaccagni: «Sei stata una forza della natura». I commenti su Zaniolo

Chiara Nasti choc: «Bimbo maleducato? Sta bene economicamente...». Ancora bufera social

Chiara Nasti, il video del figlio tra le braccia di Mattia Zaccagni e scoppia la polemica

«Sono così felice che stento a crederci – scrive Chiara, a poche ore dal parto cesareo –, Mattia sei un padre meraviglioso e non potevo scegliere persona migliore con cui condividere una gioia così grande... una cosa così preziosa. Ti amo immensamente!». Una dedica appassionata al calciatore della Lazio, con cui presto convolerà a nozze.

Il post è stato accolto con entusiasmo dai fan della coppia, ma ha acceso anche una polemica social tra chi ha notato la sovraesposizione mediatica del neonato, ironizzando sul fatto che la madre gli abbia già aperto un profilo Instagram, e chi ha sottolineato l'ingustizia di far assistere tante persone al parto, «mentre ai comuni mortali non è concesso neanche l'ingresso del padre».

 

«Ancora deve nascere sta già su Instagram» scrive un utente sotto al post. E ancora: «Viviamo in un vero Truman Show». Tutto bello ed emozionante, l’unica nota stonata sta nel fatto che a questo cesareo hanno partecipato tutti. Ho partorito 7 mesi fa e neanche mio marito ha potuto assistere per via del Covid – replica un'altra follower –. Due pesi e due misure in questa ridicola nazione, e nell’Italia della vergogna un calciatore e una influencer hanno più potere di medici e professionisti vari».

Nella polemica social, trova spazio anche un commento ironico di un'utente: «Occhio a quello che scrivete, perché se non lo sapete Thiago è gia amico di quel bambino molto ricco che un giorno potrà essere il vostro datore di lavoro». Un simpatico riferimento a una dichiarazione di Chiara Nasti, che alcune settimane fa ha intimato una follower a dosare le parole e a non definire maleducato un bambino che «sta molto bene economicamente» e che «magari un giorno sarà il tuo datore di lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA