Sgarbi contro il pilates: «Lo fanno tutti, ma cosa è?». Ilarità social: «È pieno di donne in tute aderenti, può piacerti»

L'uscita del sottosegretario alla Cultura ha provocato migliaia di reazioni social

Sgarbi contro il pilates: «Lo fanno tutti, ma è un gioco di società? Una volta si andava al cinema o al teatro...»
Sgarbi contro il pilates: «Lo fanno tutti, ma è un gioco di società? Una volta si andava al cinema o al teatro...»
Lunedì 5 Dicembre 2022, 18:01 - Ultimo agg. 18:12
2 Minuti di Lettura

Vittorio Sgarbi contro il pilates. Il sottosegretario alla Cultura del governo Meloni torna a far parlare si sé, attaccando una delle attività fisiche più amate in Italia. «Ma che diavolo è il "pilates". Un gioco di società? Chiamo la gente e mi dice che sta facendo "pilates". Una volta ti dicevano: "sto al cinema", "sto al teatro", "sto al supermercato". Ma questo "pilates" è una cosa fondamentale? Mi sto perdendo qualcosa?», ha scritto su Twitter.

Social scatenati

Come sempre, l'uscita di Sgarbi ha provocato diverse risposte sui social. «È una cosa fisicamente faticosa dove non sono coinvolti i genitali. Non credo sia di grande interesse», gli risponde un utente. Sulla stesso tenore un'altro commento: «Si Vittorio, sta perdendo qualcosa... aiutare il proprio corpo facendo attività ci fa stare meglio anche nella “camera da letto“ o divano o dove piace di più», scrive Roby. «È il padel degli over 50», scherza un altro. Per convincerlo a "convertirsi", un altro utente gli fa notare che «È pieno di donne con pantaloni sportivi super aderenti». Chissà se cambierà idea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA