Men of the Year 2022, GQ svela gli uomini premiati: da Jacobs a Borghi, ecco chi sono

La scelta tra personalità dello sport, dello spettacolo e della cultura che secondo la rivista hanno segnato il 2022

L'uomo dell'anno 2022, il magazine GQ Italia svela gli uomini più importanti dell'anno: ecco chi sono
L'uomo dell'anno 2022, il magazine GQ Italia svela gli uomini più importanti dell'anno: ecco chi sono
Lunedì 28 Novembre 2022, 17:14
4 Minuti di Lettura

Quali sono stati i personaggi maschili del 2022? A rivelarlo è il magazine GQ Italia che ha dedicato delle cover speciali ai Men of the Year, scelti nel mondo dello sport, dello spettacolo, della cultura e dello stile che secondo il giornale hanno influenzato l'anno che volge al termine. Cinque le cover realizzate da GQ Italia, con gli attori Alessandro Borghi e Stanley Tucci, il campione olimpico dei 100 metri, Marcell Jacobs, il cantante Ernia ed il pilota di F1 Max Verstappen.  

Alessandro Borghi: attore dell’anno

Dopo il premio della giuria a Cannes per Le otto montagne, il successo della seconda stagione di Diavoli, la presentazione a Venezia de Il sole di mezzanotte e un film promettente come Delta, l’attore è ora impegnato sul set di Supersex, la serie Netflix dedicata alla vita e alla carriera di Rocco Siffredi. 

Stanley Tucci: icona dell’anno

Nella serie BBC Searching for Italy, che ne celebra le origini italiane e la grande passione per la cucina, l’attore ha trovato il modo di interpretare il ruolo della vita: il suo io più seducente. Sex symbol all’età di 62 anni. 

Marcell Jacobs: campione dell’anno

Nel 2021 è diventato l’uomo più veloce del mondo vincendo l’oro olimpico nei 100 metri e l’oro olimpico nella staffetta 4x100 a Tokyo 2020. Nonostante i contrattempi del 2022, grazie al suo talento e a un altro oro mondiale nei 60 metri indoor, Jacobs ha segnato un altro anno incredibile per l’atletica italiana.

Ernia: album dell’anno

Dopo il successo di Gemelli, il disco che nel 2020 lo ha consacrato come artista pop, alla domanda «Non hai paura di riconfermarti?» il rapper Ernia risponde con un nuovo album dal titolo Io non ho paura. Le 14 tracce che lo compongono non solo confermano la sua maturità artistica, ma anticipano il futuro del rap in Italia.

Max Verstappen: sportivo dell’anno

Dotato di un talento sovrannaturale per le corse fin da bambino, Verstappen è diventato uno dei piloti più forti nella storia dell’automobilismo. Due volte campione del mondo di Formula 1, e attuale detentore del titolo, vuole continuare a vincere.

Gregorio Paltrinieri: performance dell’anno

Per GQ quella di Paltrinieri ai Mondiali di nuoto di Budapest è stata la performance dell’anno. Quattro medaglie tra vasca e acque libere, che lo portano a dodici complessive in carriera ai Mondiali (una più di Federica Pellegrini), è l’atleta italiano ad averne vinte di più di sempre. E, a 28 anni, non è ancora sazio. 

Mattia Stanga: creator dell’anno

Da TikTok a Instagram passando per Spotify, Stanga è stato capace di dare vita a un flusso di comicità spontaneo che nasce osservando tic, fisse e paranoie di tutti noi. Le sue gag così fresche, e così simili a noi, creano dipendenza.

Tananai: rivelazione dell’ anno

Tananai è senza dubbio la rivelazione dell’anno che sta per finire. Dall’ultimo posto a Sanremo ai dischi di platino e alle date sold out, tutto nel giro di un’estate caldissima. 

Francesco Centorame: serie tv dell’anno

Protagonista della quinta stagione di Skam Italia, Centorame ha solo 26 anni, ma l’animo riflessivo di chi è stato “salvato” dalla teatroterapia e ora sceglie con cura i personaggi da portare sullo schermo. 

Giancarlo Commare: menzione speciale a un talento che incarna il vero concetto di eleganza.

Conosciuto grazie a Skam Italia, sarà presto tra i protagonisti del nuovo film di Ferzan Ozpetek, ma quello che colpisce di più quando si incontra Commare sono i modi gentili e le parole. Sagge e misurate.

Lucas Bravo: upcoming movie icon 

Lanciato dalla serie tv Emily in Paris, distribuita da Netflix con grande successo in tutto il mondo, ora è anche al cinema al fianco di George Clooney e Julia Roberts nel loro nuovo film Ticket To paradise. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA