Paolo Crepet e la battuta sulle donne vegane: «Chiedo scusa, una frase infelice». E assaggia il miglio a Un Giorno da Pecora

Lo psichiatra e scrittore oggi è tornato sul tema che ha sollevato tante critiche nei suoi confronti

Paolo Crepet e la battuta sulle donne vegane: «Chiedo scusa, una frase infelice». E assaggia il miglio a Un Giorno da Pecora
Paolo Crepet e la battuta sulle donne vegane: «Chiedo scusa, una frase infelice». E assaggia il miglio a ​Un Giorno da Pecora
Venerdì 6 Ottobre 2023, 18:30 - Ultimo agg. 8 Ottobre, 09:48
2 Minuti di Lettura

Le mie parole sulle donne vegane? «Ho sbagliato, una frase infelice sull'infelicità, se non sono stato capito evidentemente non sono stato capace di essermi espresso chiaramente. Chiedo scusa, ho assolutamente sbagliato, e chiedo scusa a tutti coloro che si sono sentiti offesi». A parlare, ai microfoni di Rai Radio1, a 'Un Giorno da Pecora', è Paolo Crepet, psichiatra e scrittore, che oggi è tornato sul tema che ha sollevato tante critiche nei suoi confronti.

Crepet e le parole sulle donne vegane

«Meno male che sono fuori dai giochi da anni», aveva affermato Crepet nel video. «Inviti una ragazza a cena e questa mangia miglio. Neanche condito con il balsamico, ma con l’aceto di mele. Ma che ci si fa con una così? L’amore? Ma a quella le viene in mente che dopo le vengono le occhiaie.

chissà che si inventa. Moriremo eleganti».

L'insalata di Miglio

Dato che nelle sue dichiarazioni Crepet aveva tirato in ballo l'insalata di miglio condita da aceto di mele, i conduttori gli hanno ironicamente proposto di mangiare, in diretta, proprio questo piatto vegano. Che Crepet ha assaggiato di buon grado: «Ho preso ad esempio il miglio perché non è proprio l'immagine della passione, io volevo parlare di quello», ha aggiunto a Un Giorno da Pecora. E quale piatto le fa venire in mente, invece, la sessualità? «Una fantastica spaghettata».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA